Sony Xperia Z3+ (e non Xperia Z4) ufficiale in ItaliaSony lancia ufficialmente anche in Italia il suo nuovo flagship. Non si chiamerà Xperia Z4, come quello introdotto in Giappone ad aprile, ma Xperia Z3+ per sottolineare l'evoluzione dell'Xperia Z3 presentato lo scorso anno. Avrà lo stesso design, uno Snapdragon 810 e altri piccoli miglioramenti.

L'ultimo smartphone Sony sembra terribilmente familiare... per due motivi: Sony Xperia Z3+ è praticamente identico all'Xperia Z4 lanciato lo scorso aprile ed eredita (come lo stesso Xperia Z4) gran parte del DNA dell'Xperia Z3 del 2014. Insomma cosa c'è di nuovo? Poco. A differenza dell'Xperia Z4, che è disponibile solo in Giappone, Sony Xperia Z3+ sarà in vendita in tutto il mondo dal mese di giugno (Italia compresa) e, al posto di uno Snapdragon 801 quad-core, il nuovo flagship integrerà uno Snapdragon 810 octa-core a 64-bit che gli garantirà un incremento delle prestazioni (ma anche delle temperature).

Sony Xperia Z3+

Più sottile (6.9mm) e più leggero (144g), Xperia Z3+ è impermeabile e resistente alla polvere (IP65/68), risultando la scelta ideale in qualunque situazione d'uso. Grazie ad un ulteriore perfezionamento del design, Z3+ è ora dotato di una porta USB a vista per rendere ancora più semplice e comoda la ricarica del telefono, e non più della presa di ricarica magnetica, ottenendo così un design più fluido e minimalista. Con una finitura lucida sulle cornici metalliche, vetro temperato e spigoli arrotondati, Xperia Z3+ risulta bello da ammirare da qualsiasi angolazione e comodo da tenere in mano. Z3+ è disponibile in quattro diversi colori dal carattere sofisticato, per soddisfare gusti e stili differenti: le classiche varianti in bianco e in nero sono affiancate da una nuova interpretazione del copper e dal verde acqua.

Quindi, Sony Xperia Z3+ ha le stesse linee del modello dell'anno scorso, ed anche le sue specifiche tecniche sono invariate. Sia Xperia Z3 che Xperia Z3+ sono dotati di uno schermo da 5.2 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) TRILUMINOS con Live Colour LED e X-Reality, 3GB di RAM, due fotocamere di cui quella posteriore da 20.7 megapixel e quella frontale da 5 megapixel (e non più da 2.2 megapixel) ed una batteria da 2930 mAh (e non più da 3100mAh come nell'Xperia Z3) che dovrebbe assicurare - secondo Sony - fino a 2 giorni di autonomia.

In particolare la fotocamera principale da 20.7MP è dotata di sensore di immagine mobile Exmor RS, motore di elaborazione mobile BIONZ e un obiettivo grandangolare G da 25mm. È possibile catturare foto incredibili al primo scatto, ogni volta con il Superior Auto perfezionato che ottimizza automaticamente le impostazioni, per ottenere sempre la migliore immagine possibile e che può riconoscere fino a 52 differenti scenari. Con la nuova modalità Gourmet, inoltre, persino le immagini del cibo appariranno al loro massimo. È possibile aggiungere un tocco di divertimento e di creatività a qualsiasi scatto con le ultime app Xperia per fotocamera, tra cui Ritratto Stile e Maschera AR. Si possono cogliere dettagli sorprendenti anche in condizioni di scarsa luminosità grazie alla sensibilità ISO12800 e al grande sensore d’immagine 1/ 2.3. Con HDR per foto e video si ottengono foto fantastiche anche con una forte luce di sfondo. Inoltre, i momenti più preziosi della propria vita potranno essere conservati e rivissuti in alta qualità, grazie alla registrazione e alla riproduzione di video in 4K. La fotocamera frontale 5MP con il sensore d’immagine mobile Exmor R consente di scattare selfie migliori in qualsiasi condizione di luce e l’obiettivo grandangolare da 25mm è perfetto per i selfie di gruppo. Superior Auto analizza l’ambiente fotografico e adatta automaticamente le impostazioni per apparire al meglio in ogni occasione. Il full HD 1080p è ideale per le videochat e per girare selfie video, mentre SteadyShot con Intelligent Active Mode valuta i movimenti per produrre video più armoniosi.

Il supporto LTE Cat6 e Wi-Fi MIMO offre una maggiore velocità di connessione per un'esperienza intensa e connessa con una velocità di download dati fino a 300 Mbps LTE (la velocità effettiva potrebbe variare a seconda delle reti degli operatori). Tutto sommato, Sony Xperia Z3+ è un aggiornamento "minore" del modello lanciato lo scorso anno, ma non è necessariamente un fatto negativo. Il primo Xperia Z3 è uno smartphone eccezionale e l'Xperia Z3+ migliora (se possibile) le sue qualità, ma ha un nome più "onesto" dell'Xperia Z4 lanciato in Giappone.

Commenti