Home News Sony Personal Content Station, 1 TB per gestire i contenuti multimediali

Sony Personal Content Station, 1 TB per gestire i contenuti multimediali

Sony Personal Content Station, 1 TB per gestire i contenuti multimedialiSony ha presentato un nuovo, interessante device chiamato Personal Content Station: si tratta di un box dotato di 1 TB di spazio di archiviazione, diverse porte e moduli wireless di connessione, che consente di effettuare il backup di tutti i media presenti sul proprio smartphone o tablet, conservandoli, condividendoli sui social network o riproducendoli su una TV esterna.

Si chiama Personal Content Station ed è un device nuovo e originale, sviluppato da Sony al fine di offrire ai propri utenti un utile accessorio per i propri smartphone e tablet. L'elegante box bianco dalle linee morbide misura 172 x 32 x 172 mm e pesa 500 g e al suo interno contiene un hard disk da 1 TB, mentre la connettività è garantita dalla presenza di un modulo WiFi e di porte USB 2.0 con funzioni di ricarica, lettore di memorie 2-in-1 ed uscita video digitale HDMI. Il device infine è compatibile sia con il sistema operativo Google Android (2.3 o superiore) che con Apple iOS (6.0 o superiore).

Sony Personal Content Station

Gli scenari d'uso in cui può essere usato con profitto sono tre. Anzitutto può funzionare da unità di backup centralizzata per tutti i nostri dispositivi, smartphone, tablet e anche macchine fotografiche Sony Cyber Shot, Handycam o Alpha dotate di modulo WiFi. L'interazione con altri tipi di dispositivi però può avvenire anche tramite connessione USB o chip NFC. La Sony Personal Content Station però può funzionare anche da tramite per riprodurre foto e video salvati al suo interno su un display esterno di grandi dimensioni, ritrasmetterle al tablet o allo smartphone tramite connessione WiFi o ancora tradurre i video da un formato a un altro così da rendere possibile usufruire ad esempio di un filmato AVCHD realizzato da una fotocamera, traducendolo in MP4 così che possa essere riprodotto da uno smartphone o da un tablet. Infine può condividere i file salvati in memoria sui principali social network come Facebook, Twitter e altri ancora con un semplice tocco.

Sony dovrebbe proporre a breve negli Stati Uniti la Personal Content Station al prezzo di circa 299 dollari, in quanto quest'ultima è apparsa recentemente sulle pagine del sito della Federal Communication Commission, segno quindi che il rilascio sul mercato statunitense è vicino. In ogni caso al momento non ci sono indicazioni ufficiali da parte dell'azienda riguardo a prezzo e tempo di rilascio.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy