Home News Sony HUIS sembra un e-reader, ma è un telecomando universale e-ink

Sony HUIS sembra un e-reader, ma è un telecomando universale e-ink

HUIS sembra un ebook-reader, ma è un telecomando universale e-inkHUIS è il primo telecomando universale e-ink, nato grazie alla piattaforma di crowdfunding proprietaria First Flight di Sony. E' in preordine in Giappone al prezzo (al cambio) di 250 dollari.

Chi oggi ha un progetto ambizioso e pochi fondi, ha poche alternative: cercare finanziatori disposti a credere nella propria idea, quasi sempre in cambio di una quota societaria, o aprire una campagna di crowdfunding su Kickstarter o Indiegogo. E' un modello economico, ha pochi vincoli e fornisce anche un primo feedback sul successo o insuccesso del proprio progetto. Ci sono idee finanziate in poche ore/giorni ed altre che non riusciranno mai a raggiungere l'obiettivo.

Lo scorso luglio, quindi, Sony ha raccolto il concetto delle piattaforme di crowdfunding ed ha creato una specie di "incubatore interno", chiamato First Flight, consentendo ai dipendenti di testare le proprie idee e trasformarle (potenzialmente) in prodotti reali. A distanza di qualche mese, il primo progetto ha già raggiunto la maturazione ed è in fase di lancio sul mercato giapponese. Si chiama HUIS ed è (forse) il primo telecomando universale e-ink al mondo.

Sony HUIS

L'idea di base di HUIS non è innovativa, ma la possibilità di personalizzarlo è senza dubbio unica. Dato il crescente numero di dispositivi ed apparecchi da controllare in casa via IR, un telecomando universale classico potrebbe non essere sufficiente. Qualcuno si affida alle app per smartphone, una soluzione alternativa ma non affidabile che, oltretutto, mette a dura prova l'autonomia del proprio dispositivo e ci costringe ad interrompere una telefonata solo per cambiare canale in TV.

Ecco quindi l'utilità di HUIS, un telecomando a bassa potenza e personalizzabile. Come un ebook-reader, utilizza un display touch e-Ink, che non consuma energia tra un refresh e l'altro, e può quindi rimanere acceso con i controlli a vista per giorni. Misura 123 x 68 x 24 mm, pesa 130 grammi ed integra una batteria da 1500 mAh per un'autonomia dichiarata di un mese, una porta USB per la ricarica, Bluetooth low-energy e infrarossi. La sua interfaccia può essere modificata grazie ad un'applicazione per PC, che ci consente anche di spostare o aggiungere pulsanti a nostro piacimento. Nella lista dei dispositivi compatibili non ci sono solo apparecchi audio-video, ma anche condizionatori e lampade.

A quanto pare l'idea ha così tanto entusiasmato Sony, che l'azienda giapponese ha deciso di lanciarlo come dispositivo stand-alone, ma ad un prezzo quasi proibitivo per la categoria. Costa 27.950 yen, circa 250 dollari, ma per ora è in preordine solo sul suo mercato locale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy