Home News Skype per Web (beta) anche per gli italiani, su Chromebook e PC Linux

Skype per Web (beta) anche per gli italiani, su Chromebook e PC Linux

Skype per Web (beta) anche per gli italiani, su Chromebook e LinuxPer tutti coloro che hanno sempre sognato di utilizzare Skype direttamente dal proprio browser: Skype per il Web (Beta) è ora disponibile per tutti i nuovi e vecchi utenti in diversi paesi, tra i quali anche l’Italia, e promette supporto per Chromebook e Linux.

Da qualche giorno, ed esattamente a due settimane dal lancio in UK e USA, chiunque digiti Skype.com (o web.skype.com) può connettersi a Skype per il Web e accedere immediatamente a tutte le conversazioni, senza dover scaricare l’applicazione di Skype, ma utilizzando il proprio browser desktop (Internet Explorer, Chrome, Safari e Firefox). Per le chiamate vocali e videochiamate è necessario installare prima un plug-in.

Skype per Web

Se di solito utilizzate Skype sul vostro smartphone, ma volete accedere rapidamente a tutte le vostre chiamate e messaggi istantanei su uno schermo più grande, Skype per Web è la soluzione perfetta soprattutto se vi trovate in un internet café o in un hotel con un PC Windows o Mac che non presenta Skype preinstallato. Basterà andare alla pagina Skype.com e digitare il vostro Skype ID e relativa password. Skype per Web vi aiuta ad essere connessi in qualunque posto e in qualsiasi momento.

Come cambia Skype? Sono stati apportati alcuni miglioramenti alla lista di contatti e conversazioni, che ora si caricheranno in pochi secondi e saranno organizzati in una sola lista (non più due liste separate per i contatti e conversazioni recenti) per una di ricerca più facile ed immediata. Sono state aggiunte inoltre le notifiche (funzione da abilitare al login), per sapere sempre quando qualcuno vi ha contattato, anche se si sta utilizzando un’altra applicazione o visitando un sito web diverso in un’altra finestra del browser.

Il team di Skype ha aumentato il numero di lingue supportate che ora comprende Italiano, Arabo, Bulgaro, Ceco, Danese, Inglese, Tedesco, Greco, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Ebraico, Hindi, Ungherese, Indonesiano, Giapponese, Coreano, Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese (Brasile), Portoghese (Portogallo), Rumeno, Russo, Svedese, Turco, Ucraino, Cinese semplificato, Cinese tradizionale. Ma ci sono buone notizie anche per gli utenti Chromebook e Linux, che potranno accedere a Skype per il Web (beta) per la messaggistica istantanea (solo quella per ora, ma è già un primo passo).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy