Home News Sistemi operativi: Windows 7 e Mac OS X crescono

Sistemi operativi: Windows 7 e Mac OS X crescono

Sistemi operativi: Windows 7 e Mac OS X crescono E' stata resa pubblica la classifica dei sistemi operativi con il gradito ingresso di Windows 7 beta e la crescita di Mac OS X. Fermo a 0.83% Linux, caratterizzato da un'ascesa lenta anche se costante.

Net Applications ha pubblicato , poche ore fa, i risultati di gennaio sulla diffusione percentuale dei sistemi operativi, analizzando le piattaforme più utilizzate per l'accesso a Internet. Windows 7 Beta, non ancora in versione definitiva, raccoglie lo 0.23% della popolarità totale, accanto ai comuni OS, che per mesi hanno rosicchiato utenti e consensi. Il dato conquistato da Windows 7 beta è significativo, in quanto l'erede di Windows Vista, ancora in fase acerba, è riuscito in meno di un mese a stregare, incuriosire ed affascinare l'utenza.

Classifica sistemi operativi 

Ricordiamo che Windows 7 sarà lanciato ufficialmente nella sua versione finale entro il 2009, ma gli internauti più curiosi hanno già avuto modo di testarlo, assicurandogli così lo 0.23% al 31 gennaio. Per quanto riguarda Mac OS X, il sistema operativo Apple lambisce il 10%, con esattamente il 9.93%, mentre Linux sfiora appena l'1% con uno 0.83%, nonostante le distribuzioni open-source siano diventate più popolari con la diffusione dei netbook. I sistemi operativi Microsoft Windows, invece, raccolgono l'88.26% dei computer.

Dall'analisi emerge anche un altro dato importante: iPhone ha lo 0.48% di popolarità, seguito da iPod Touch, con lo 0,11%, mentre la piattaforma Sony PSP e SunOS totalizzano rispettivamente 0,04% e 0,01%.

 

Commenti (3) 

RSS dei commenti
La domanda nasce spontanea.
Se il monopolio porta a certi risultati (non entusiasmanti come ben sappiamo), è davvero una buona cosa? Alcuni prodotti non potevano davvero essere migliori visto il "dovere" nei confronti di così tanti "clienti"? La cosa ha dell'assurdo, con tutto il rispetto...e credo di esprimere il pensiero di milioni di persone.  
0

Mandi

febbraio 02, 2009

Se fossi in te non partirei dalla presunzione di parlare o interpretare il pensiero di milioni di clienti.
Guardando quella tabella quali sarebbero i risultati non entusiasmanti !?
Cosa significa "prodotti migliori" !? Migliori rispetto a che cosa !? ..o rispetto a quale Pianeta ?

Il problema maggiore oggi per l'utente, non è tanto Microsoft con i suoi sistemi operativi che volente o nolente assolvono bene il loro scopo ed hanno il merito di essere universali e costantemente aggiornati, ma il resto del mondo informatico che ruota intorno:
hardware, supporto hardware e software che, spesso e volentieri, sfiorano il pressappochismo e i limiti della decenza e dell'usabilità e che fanno a cazzotti con il sistema operativo per il quale "dovrebbero" essere stati pensati.

Sparare a zero su Microsoft è ormai diventato uno sport nazionale per gli utenti dei forum della rete che, giusto per essere chiari, rappresentano si e no il 3% dell'utenza e neanche "forse" quella migliore.  
0

stambeccuc

febbraio 03, 2009

:shock:
Scusa ma personalmente tendo a non attaccare verbalmente le persone. Per questa ragione non risponderò a tono.

L'esperienza delle persone penso conti molto, e sicuramente esiste una grossa fetta di utenti che si fa influenzare, ma credo anche che i giudizi di molti siano basati proprio su quella stessa esperienza, e quindi non gratuiti. Tanto più gravi posso sembrare quanto più delusi da qualcosa verso la quale riponevano molta fiducia, ed una grande aspettativa. Gli stessi sviluppatori Miscrosoft non saranno probabilmente soddisfatti di come alcune cose siano andate recentemente.  
0

Mandi

febbraio 04, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy