Home News Samsung Youm, AMOLED flessibili in produzione

Samsung Youm, AMOLED flessibili in produzione

Samsung Youm, AMOLED flessibili in produzioneSamsung è quasi pronta ad avviare la produzione di massa dei nuovi display AMOLED flessibili, chiamati Youm, supersottili e completamente privi di vetro.

Quest'ennesima notizia nel giro di pochi giorni non fa che confermare quanto detto l'ultima volta, ossia che l'evoluzione tecnologica segue spesso percorsi differenti, ma lo fa nello stesso lasso di tempo e approda solitamente a soluzioni, se non identiche, quantomeno molto simili. Così, dopo avervi dato notizia dei display flessibili di LG e di Atmel, entrambi già pronti per la produzione in volumi, oggi è la volta di Youm, soluzione analoga sviluppata da Samsung, altro gigante della produzione di pannelli video.

Samsung Youm

Anche in questo caso l'annuncio parla di un nuovo schermo, di tipo AMOLED, ultraflessibile e supersottile, composto esclusivamente da uno strato di materiale organico posto tra due sottili film plastici, il TFT e l'encap, sormontato da un sottilissimo strato che fa da polarizzatore della luce del tutto privo quindi di substrati di vetro. Samsung lo definisce più leggero, più sottile e indistruttibile rispetto ai display classici. Anche l'azienda coreana è già pronta a produrlo in volumi e, anche in questo caso, la sua adozione permetterà una maggior libertà per i produttori per quanto riguarda form factor e funzionalità.

Samsung aveva già mostrato un primo prototipo al CES di Las Vegas del 2011, ma da quel modello, che aveva una diagonale di 4.5 pollici e una risoluzione di 800 x 480 pixel, sono stati compiuti sostanziali progressi e la densità dei pixel per pollice è salita notevolmente. L'azienda coreana del resto aveva a più riprese parlato della possibilità di produrre device con schermi curvi entro il 2012 ed ora questa possibilità sembra acquisire sostanza visto che, con la produzione industriale di questi nuovi pannelli, sarà possibile proporre i primi dispositivi già entro la fine di quest'anno.

Tra le applicazioni pratiche possibili per Samsung Youm ci sono ebook reader di fascia alta, dispositivi per la realtà aumentata e tablet con capacità 3D. Insomma sembra proprio che questa seconda metà del 2012 sarà testimone di un'evoluzione decisa dei dispositivi ultramobili che, grazie a tutti questi display flessibili, acquisiranno nuovi form factor e, soprattutto, nuove funzionalità.

Via: OLED-Display