Home News Samsung Wave 3: prime impressioni in video

Samsung Wave 3: prime impressioni in video

Samsung Wave 3: prime impressioni in videoAd IFA 2011 di Berlino, Samsung ha presentato smartphone e tablet anche per gli utenti più esigenti. Tra questi sicuramente interessante è il Samsung Wave 3, basato sul sistema operativo proprietario Samsung Bada 2.0.

Tra le diverse novità introdotte dal produttore coreano durante la fiera hi-tech tedesca, IFA 2011, quella che ha catturato decisamente l'attenzione è il nuovo Samsung Galaxy Note di cui abbiamo già avuto ampiamente modo di parlarvi, ma il mini-tablet non ha esaurito tutte le novità introdotte per questo settore. A Berlino, infatti, erano presenti ben tre nuovi terminali, tutti basati su sistema operativo Samsung Bada 2.0 e, tra i più interessanti, c'era sicuramente Samsung Wave 3, protagonista del video qui sotto.

Samsung Wave 3

Samsung Wave 3 è uno smartphone molto curato, con chassis in alluminio spazzolato, che misura 125.9 x 64.2 x 9.9 mm con un peso di 122 g e dotato di un display Super AMOLED da 4 pollici con risoluzione WVGA (800 x 480 pixel). Per essere un main-stream, Wave 3 è ricco di funzionalità ed è dotato di una piattaforma hardware di tutto rispetto, che prevede un processore single core con clock rate di 1.4 GHz abbinato a 3 GB di memoria interna, ulteriormente espandibile grazie allo slot per memorie di tipo microSD fino a 32 GB.

Samsung Wave 3 cover

Le altre caratteristiche includono un accelerometro, un sensore di prossimità, di luce ambientale e bussola digitale, fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus e flash LED, con capacità di registrare video a 720p  e 30 FPS, fotocamera frontale VGA, porta USB, connettività HSDPA 14.4 Mbps, Bluetooth 3.0 e WiFi 802.11 b/g/n con supporto anche al nuovo standard WiFi Direct, che permette a due dispositivi di comunicare tra loro in maniera diretta, senza access point o PC.

Samsung Wave 3

Come detto poi il sistema operativo è il nuovo Samsung Bada 2.0 che introduce diverse novità rilevanti, tra cui un'interfaccia più curata, che comprende anche una nuova home screen molto più configurabile e personalizzabile, diversi miglioramenti al supporto per il multitasking, con possibilità di avviare le applicazioni in background, riconoscimento vocale, notifiche di tipo push, supporto ai pagamenti elettronici grazie alla tecnologia NFC (Near Field Communications), integrazione con i social network più famosi e introduzione del nuovo servizio di messaggistica Samsung ChatOn, che permette non solo di chattare in tempo reale attraverso il proprio terminale, ma anche di inoltrare foto e video.

Samsung Wave 3 design

Infine Samsung ha anche distribuito un SDK (Software Development Kit) con supporto a Linux e Mac, per favorire lo sviluppo di app per il suo sistema operativo e il porting di app da altri OS. Come si vede dal video comunque il nuovo Bada 2.0 si presenta fluido e reattivo. Samsung Wave 3 inoltre è dotato di batteria da 1500 mAh, a cui si accede attraverso l'estrazione di un carrello posizionato sul lato inferiore del device, dovrebbe poi assicurare un’autonomia di circa otto ore e mezza in conversazione e 480 ore in standby. Non ci sono invece attualmente informazioni su prezzo e disponibilità sul mercato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy