Home News Samsung SM-W700: tablet da 12", con Core M (Skylake) e Windows 10

Samsung SM-W700: tablet da 12", con Core M (Skylake) e Windows 10

Samsung SM-W700: tablet da 12", con Core M (Skylake) e Windows 10Potrebbe essere molto vicino il lancio del nuovo Samsung SM-W700, un tablet (ibrido?) da 12 pollici con processore Intel Skylake e Windows 10. La presentazione al CES 2016?

Nel mese di novembre, vi abbiamo parlato di un nuovo tablet Samsung (SM-W700) con Windows 10 e display da 12 pollici. Da allora però abbiamo perso le sue tracce, ma l'azienda coreana ha continuato lo sviluppo tanto che gli ultimi indizi ci suggeriscono che il suo lancio potrebbe avvenire a breve.

Il tablet, anche se noi pensiamo si tratti di un ibrido con tastiera dock, è stato certificato proprio in questi ultimi giorni dalla WiFi-Alliance e Bluetooth-SIG. E non è tutto: il mese scorso un esemplare è stato spedito in India per alcuni test per poi essere distrutto. Il database di import-export di Zauba ha stimato il contenuto della confezione intorno ai 455 dollari e, anche se si tratta solo di un prezzo indicativo, ci fa pensare che il dispositivo possa essere un tablet di fascia medio-alta. Le specifiche tecniche sono ancora frammentarie, ma gli enti di certificazione confermano i rumors circolati negli ultimi mesi.

Samsung SM-W700

 

Samsung SM-W700 è un tablet notevole: dovrebbe essere dotato di un processore Intel Core M (Skylake) a 14 nm, con 4GB di memoria RAM e display da 12 pollici Super AMOLED con risoluzione di 2560 x 1600 pixel o addirittura 3840 x 2400 pixel. C'è già chi lo ha ribattezzato "Surface Pro 4 killer", ed in effetti la presenza della S Pen ne connota la vocazione professionale. Se poi a questo aggiungete il peso di appena 600 grammi e lo spessore di 6.8 mm, capirete che il nuovo Galaxy Tab da 12 pollici potrebbe dare filo da torcere a Microsoft.

Al momento non sappiamo quando avverrà la sua presentazione, ma siamo certi che torneremo a parlarne tra qualche settimana in occasione del CES 2016 o del MWC 2016, che si terrà a febbraio a Barcellona. Di certo, Windows 10 ha riacceso interesse negli utenti e nei produttori che rispetto al passato guardano questo OS con curiosità, soprattutto per le sue potenzialità in ambito professionale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy