Home News Samsung personalizza la S-Pen

Samsung personalizza la S-Pen

Samsung personalizza la S-PenAll'interno di un evento ad hoc, Samsung ha presentato una serie di personalizzazioni della popolare S-Pen, il pennino che serve per interagire con diverse app dei Galaxy Note, ispirate da quattro personaggi molto popolari in Corea. Le serie sono formate da cinque modelli ciascuna ed ognuno si richiama a un aspetto dell'attività del personaggio stesso.

I device della famiglia Galaxy di Samsung sono probabilmente quelli che offrono il maggior livello di interazione tramite pennino, grazie sia alle tante app sviluppate appositamente che alla S-Pen, uno stilo avanzato che è capace di rilevare i diversi livelli di pressione con molta accuratezza, offrendo così funzionalità particolari, che consentono ad esempio di scrivere e disegnare a mano libera sul display come se fosse un foglio di carta. Dato l'ampio successo dei Galaxy e della loro periferica di input, molto amata dagli estimatori del popolare brand coreano, Samsung ha dunque pensato di celebrarla non con una ma con ben quattro serie personalizzate, ispirate all'attività di altrettanti personaggi coreani famosi.

Samsung S-Pen

Samsung S-Pen

Ciascuna serie è composta da cinque modelli differenti. Si va da quelli ispirati da Kim Jin Pyo, rapper e pilota, a quelli dedicati allo chef Kang Leo, all'architetto e designer Lee Hyun Wook e al creatore di gioielli Hong Sung Min. Le prime cinque richiamano dunque nella grafica e nei colori alcuni aspetti della duplice attività di Kim Jin Pyo, troviamo infatti elementi visivi come la bandiera a scacchi o lo stilo che visualizza un ammortizzatore in funzione, ma anche quelli che citano in qualche modo un microfono o i jack audio. I pennini si chiamano Energy, Rhyme, Mike, Flag e Sound.

Samsung S-Pen

Passando allo chef invece ne troviamo altri cinque che offrono un'interpretazione visuale dei sapori basilari, Sweet (dolce), Bitter (amaro), Sour (aspro), Savory (saporito) e Salty (salato), richiamando per colori e particolari grafici alimenti o frutti che comunicano quelle sensazioni, come il sale, il limone, un lecca lecca etc.

Per l'architetto-designer, il cui lavoro sembrerebbe ispirato dalla natura troviamo invece, oltre allo stilo Original, dote indispensabile in questo tipo di attività, altri quattro pennini legati alle stagioni, Summer (estate), Spring (primavera), Autumn (autunno) e Winter (inverno).

Infine si ispirano ad alcuni materiali pregiati e pietre preziose le versioni di S-Pen ispirate al lavoro di Hong Sung Min: oro, perla, rubino, zaffiro e smeraldo. Al momento non conosciamo il prezzo di queste edizioni speciali e non abbiamo alcuna indicazione riguardo a una loro eventuale commercializzazione al di fuori dei confini coreani, dove del resto questi personaggi sono del tutto sconosciuti.  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy