Home News Samsung GT-P8110: un altro tablet Nexus 10 "Manta"?

Samsung GT-P8110: un altro tablet Nexus 10 "Manta"?

Samsung GT P8110: un altro tablet Nexus 10 Manta?Ancora rumor sul futuro Google Nexus 10: questa volta infatti in Rete si sono diffuse le caratteristiche della versione Samsung, che dovrebbe avere un processore dual core Exynos 5250 con processore ARM Cortex A15 e display da 10.1 o addirittura 11.8 pollici con risoluzione paragonabile a quella dei display Retina di Apple.

Quando si tratta dei prodotti hardware firmati Google la situazione è sempre molto complessa e difficile da districare. Lo scorso maggio vi parlammo infatti della scelta di Google di appoggiarsi a ben cinque diversi partner per realizzare i propri smartphone Nexus, col doppio scopo di limitare l'influenza dei gestori telefonici in modo da avere un controllo più serrato sulle nuove versioni del sistema operativo Android e offrire al contempo una vasta gamma di prodotti con allestimenti diversi, ogni partner infatti avrebbe mano libera sulla dotazione hardware, così da coprire grossomodo tutti i segmenti di mercato.

Samsung GT P8110

A quanto pare ora questa strategia dovrebbe essere adottata anche per il prossimo tablet Nexus 10. Ciò infatti spiegherebbe come mai in pochi giorni sono emersi in Rete dettagli su alcuni misteriosi tablet della stessa diagonale che ricondurrebbero tutti però al Google Nexus. Venerdì scorso infatti si era parlato di un Motorola Manta, mentre oggi sono state trovate tracce di un Samsung GT-P8110 "Manta" con lo stesso identico nome in codice, che dovrebbe designare appunto il nuovo progetto Nexus.

Le specifiche di questo tablet Samsung inoltre sono molto simili a quelle di un altro modello dello stesso produttore, il cui nome era apparso in alcuni benchmark online, il GT-B9150 che, vista la risoluzione del display piuttosto bassa, potrebbe essere un prototipo precedente o una versione più economica dello stesso Nexus 10. Messo ordine dunque nel caos delle voci di corridoio vediamo cosa è emerso su questo Samsung Manta.

Secondo i colleghi di SamMobile la sigla GT-P8110 indentificherebbe la versione WiFi only, mentre quella con modulo 3G dovrebbe essere indicata come GT-P8100. Il tablet in questione, come riportato anche da noi pochissimo tempo fa, potrebbe avere un pannello con diagonale di 10.1 pollici e risoluzione di 2560 x 1600 pixel, fortemente superiore anche a quella da 2048 x 1536 pixel del New iPad, la cui densità infatti si ferma a 264 PPI contro i 299 PPI raggiunti da questo ipotetico pannello.

Non è tutto però perché in queste ultime ipotesi sono tornate a farsi sentire anche voci già riportate quest'estate, secondo cui lo schermo potrebbe essere ancora più ampio, addirittura da 11.8 pollici, anche se sempre con la stessa risoluzione, che darebbe dunque una densità leggermente più bassa ma sempre equiparabile a quella degli ultimi prodotti Apple. Anche per quanto riguarda il SoC di cui dovrebbe essere dotato il tablet ci sono diverse conferme, visto che sia Samsung Manta GT P-8110 che il GT-B9150 indicano la presenza di un SoC Samsung Exynos 5250, un dual core ARM Cortex A15 con clock rate da 1.7 GHz, frequenza quindi compatibile anche con quella indicata per il Motorola Manta.

Del resto anche in questo caso c'erano rumor sull'adozione del nuovo SoC Samsung da parte del futuro tablet top di gamma di Google già dallo scorso maggio. Il sistema operativo invece sembra essere in tutti i casi il tanto atteso Android 4.2, probabile nome in codice Key Lime Pie, delle cui probabili caratteristiche però al momento si discute ancora.