Home News Samsung Galaxy S6 e S6 Edge arriveranno in Italia dal 10 aprile

Samsung Galaxy S6 e S6 Edge arriveranno in Italia dal 10 aprile

Samsung Galaxy S6 e S6 Edge arriveranno in Italia dal 10 aprileSamsung Galaxy S6 e S6 Edge sono i nuovi smartphone premium dell'azienda coreana, caratterizzati da un processore Samsung Exynos octa-core a 64bit, fino a 128GB di memoria interna e Android 5.0 Lollipop. Arriveranno sul mercato il prossimo 10 aprile, ma al momento non conosciamo ancora i costi e le configurazioni.

Realizzati con maestria artigianale, lavorando materie prime come metallo e vetro, Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge sono la perfetta sintesi di design elegante e funzionale, importanti innovazioni ed elevate prestazioni. Traendo ispirazione dagli artisti della forma, come i mastri vetrai e i fabbri di bottega, i nuovi smartphone Samsung armonizzano la preziosità del metallo con la brillantezza del vetro finemente forgiati tra loro per dar vita a dispositivi dalle superfici lucenti e dallo spettro di colori vibranti. Il corpo, realizzato in Gorilla Glass 4, vanta un design senza tempo ed è stato realizzato utilizzando una tecnologia di stampaggio nel vetro unica nel suo genere in grado di conferire caratteristiche senza uguali sul mercato come uno spessore di soli 6.8 mm per 138g nel Galaxy S6 e di 7.0 mm e 132g per il Galaxy S6 Edge.

Samsung Galaxy S6Samsung Galaxy S6

Galaxy S6 integra un display da 5.1 pollici Quad HD (2560 x 1440 pixel, 557 PPI e 600 cd/m2) Super AMOLED con Gorilla Glass 4. Come l'anno scorso, il top-di-gamma sarà accompagnato dal fratello Galaxy S6 Edge con un display curvo che si estenderà (= piegherà) su entrambi i bordi. A differenza, infatti, del Galaxy S5 Edge, quest'ultima generazione possiede una doppia curvatura dello schermo, che trasmette una gradevole sensazione al tatto durante l’utilizzo quotidiano e una migliore interazione col dispositivo, facilitando l’accesso alle notizie in tempo reale e ad altre informazioni impostate. Grazie alla funzione People edge, lo schermo curvo infatti si illumina quando si riceve una chiamata o una notifica anche se il dispositivo è rivolto verso il basso, e permette di preselezionare fino a un massimo di 5 contatti prioritari, assegnando a ognuno un colore diverso, da utilizzare in caso di una notifica persa da uno di loro.

Entrambi gli smartphone sono dotati di un SoC Samsung Exynos octa-core a 64-bit e 14nm, su cui però l'azienda coreana è avara di informazioni, limitandosi a sottolineare che sarà più veloce ed efficiente degli Exynos attuali. A bordo dei due smartphone è prevista una fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzazione ottica ed una anteriore da 5 megapixel con supporto HDR. Non mancano i soliti moduli per la connettività senza-fili: WiFi 802.11ac, Bluetooth, NFC, un ricevitore IR e LTE Cat.6. Come previsto, Samsung ha deciso di utilizzare un nuovo sistema di memoria LPDDR4 e una unità flash UFS 2.0, per garantire prestazioni più elevate in lettura/scrittura rispetto alla eMMC con un minore consumo energetico. Al contrario dei vecchi Galaxy però, i nuovi Galaxy S6  e S6 Edge non supportano schede di memoria, quindi la loro memoria interna non potrà essere estesa.

Samsung Galaxy S6 Edge

La batteria non è sostituibile dall'utente. Per la prima volta, il telefono top-di-gamma Samsung ha una batteria integrata che si ricarica più velocemente rispetto al passato grazie alla tecnologia "Ricarica immediata". La velocità di ricarica è 1.5 volte superiore rispetto ai modelli precedenti e garantisce un'autonomia fino a 2 ore di riproduzione video HD dopo soli 10 minuti di ricarica. I due smartphone, inoltre, sono compatibili con qualsiasi caricabatteria senza fili disponibile sul mercato che supporti gli standard WPC (Qi) e PMA (Rezence). L’utente dovrà semplicemente appoggiare il proprio Galaxy S6 su un caricatore wireless per ricaricarlo.

I due smartphone Samsung integrano KNOX, la piattaforma di sicurezza mobile end-to-end in grado di offrire una protezione completa in tempo reale contro potenziali attacchi di malware e altre minacce. Il potenziato sistema di protezione KNOX e Mobile Device Management (MDM), rende i due dispositivi idonei per un utilizzo aziendale, consentendo una più sicura e protetta gestione dei dati sensibili. Inoltre, in caso di furto o smarrimento, l’applicazione Find My Mobile permette di localizzare in tempo reale lo smartphone e di proteggere le informazioni personali grazie alla funzione Blocco Riattivazione per il controllo da remoto. L’avanzato scanner di impronte digitali inoltre garantisce l’immediata autentificazione del proprietario del dispositivo per salvare i dati criptati in una memoria interna sicura. Questi accorgimenti per la sicurezza torneranno utili per l'utilizzo del nuovo servizio Samsung Pay che, come Apple Pay e Google Wallet Pay, consentirà di effettuare acquisti con lo smartphone in qualsiasi luogo che accetti pagamenti NFC (e non).

Samsung Galaxy S6

Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 edge saranno disponibili in Italia a partire dal 10 Aprile nelle versioni da 32 e 64 GB, inoltre da metà Marzo sarà possibile pre-ordinare entrambi gli smartphone presso i principali rivenditori di elettronica di consumo e presso gli operatori telefonici. Saranno disponibili nei colori White Pearl (Bianco Perla), Black Sapphire (Nero Zaffiro), Gold Platinum (Oro Platino) per entrambi i dispositivi, Blue Topaz (Blu Topazio, solo Galaxy S6) e Green Emerald (Verde Smeraldo, solo Galaxy S6 edge).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy