Home News Samsung Galaxy S5: alluminio, Ultra HD e CPU a 64bit?

Samsung Galaxy S5: alluminio, Ultra HD e CPU a 64bit?

Samsung Galaxy S5: alluminio, Ultra HD e CPU a 64bit?Il Samsung Galaxy S5 dovrebbe sostituire l'attuale Galaxy S4, lanciato quasi un anno fa ed in vetta nella classifica degli smartphone più venduti. Cosa avrà di nuovo il suo successore? Proviamo a riassumervi le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni.

Il Samsung Galaxy S5, come il Galaxy S4, sarà uno smartphone di fascia alta. L'azienda coreana non ha intenzione di riposare sugli allori ed è alla continua ricerca di nuove soluzioni di design/tecnologia per mantenere inalterata la leadership nel mercato degli smartphone. Ecco perché il Galaxy S5 non dovrebbe deludere le attese. Nell'ultimo periodo si sono moltiplicati i rumors su questo terminale, immaginando lettori di impronte digitali e schermi frameless integrati. Alcuni concept sono più probabili di altri, ma in generale sono basati su indiscrezioni poco verificate. Per darvi un'idea di quello che sarà il Galaxy S5, proviamo a riassumerli tutti.

Samsung Galaxy S4

Scocca in alluminio
Partiamo dall'aspetto esteriore dello smartphone Samsung. Diverse fonti, come il giornale coreano ETNews o Catcher Technology Co, affermano che Samsung stia sviluppando una scocca in metallo per il Galaxy S5, contrapponendolo al telaio di plastica dell'iPhone 5C scelto da Apple. Allontanandosi dalle vecchie generazioni (che hanno tutte una scocca in policarbonato), il Galaxy S5 sarà sinonimo di qualità e lusso, come l'iPhone 5S e l'HTC One

Processore a 64bit
Samsung continua a stuzzicare la concorrenza e soprattutto Apple. Il Galaxy S5 dovrebbe essere più veloce dell'iPhone 5S con un processore a 64bit più potente, accompagnato da ben 4GB di memoria RAM. Considerando che la frequenza dell'attuale CPU integrata nel Galaxy Note 3 è di 2.3GHz, ci aspettiamo che il prossimo smartphone eguagli o superi questa soglia.

Schermo Ultra HD
Le ultime voci suggeriscono che Samsung abbia messo a punto una nuova tecnologia per gli schermi Ultra HD (2560 x 1440 pixel o 560 PPI). Anche se normalmente i display AMOLED di Samsung sono destinati ai tablet, non possiamo escludere che questa tecnologia sarà implementata anche negli smartphone. Il Samsung Galaxy S5 sarà il primo? Lo schermo AMOLED Ultra HD non garantisce solo nitidezza dell'immagine, ma anche contrasto, colore e definizione. In altre parole, l'iPhone 5S potrebbe essere ancora una volta surclassato.

Fotocamera superiore
Si spera che la fotocamera posteriore sia ulteriormente migliorata rispetto al Samsung Galaxy S4, passando da un sensore da 13 megapixel ad uno da 16 megapixel. Come se non bastasse, sembra quasi confermata l'integrazione della tecnologia ISOCELL, che migliora visibilmente il colore e la definizione delle immagini.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy