Home News Samsung Galaxy i9200, foto e primi dettagli

Samsung Galaxy i9200, foto e primi dettagli

Samsung i9200 Galaxy, foto e primi dettagliSecondo quanto diffuso da un sito russo, Samsung starebbe preparando il successore di Galaxy S. Il nuovo terminale sarebbe atteso nel primo trimestre 2011, ma le informazioni sono ancora dei semplici rumors.

I nostri colleghi russi segnalano che il successore di Galaxy S, denominato appunto Samsung Galaxy SGH-i9200, potrebbe essere lanciato nei primi tre mesi del 2011. Al momento attuale l'azienda coreana non ha smentito nè confermato queste informazioni. L'ipotetico terminale presenta una scheda tecnica che non ha nulla da invidiare a quella di un qualunque smartphone adesso commercializzato. Anche se, per certi versi, la configurazione potrebbe risultare ambiziosa, non dobbiamo dimenticare che apparterrebbe ad uno smartphone top di gamma del 2011.

Samsung  Galaxy i9200"Samsung SGH-i9200" potrebbe essere considerato il primo telefono cellulare veramente "HD". Oltre ad una fotocamera da 8 milioni di pixel che registra video in alta definizione (già disponibili in commercio), questo device sarebbe effettivamente fornito di uno schermo OLED da 4.3 pollici con una risoluzione HD a 720p (1280 x 720 pixel). Questa caratteristica renderebbe la risoluzione del display (densità di pixel) ancora più elevata di quella di Retina Display presente in iPhone 4.

Il cuore pulsante di questo smartphone sarebbe affidato ad un processore da circa 2GHz, con 1GB di memoria RAM, 4GB di memoria ROM e 32GB di spazio di immagazzinamento dati, espandibile con altri 32GB grazie ad una microSD. Samsung i9200 è caratterizzato da una ricca gamma di sensori, come GPS, bussola elettronica, un accelerometro, un giroscopio, un sensore di prossimità e di luminosità, che permetterebbero di orientarsi in uno spazio.

Il modulo WiFi e Bluetooth 3.0 costituirebbero la sezione networking, ma non si conosce ancora la compatibilità con le reti cellulari. Samsung Galaxy S di seconda generazione è dunque atteso per il primo trimestre 2011, ad un prezzo stimano non inferiore a 800 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy