Home News Samsung 850 EVO e 850 Pro SSD da 2TB, per un nuovo record

Samsung 850 EVO e 850 Pro SSD da 2TB, per un nuovo record

Samsung 850 EVO e 850 Pro SSD da 2TB, per un nuovo record Samsung ha annunciato due nuovi modelli da 2TB per le famiglie di drive SSD Samsung 850 EVO e Samsung 850 Pro. Saranno disponibili sul mercato per fine luglio ad un prezzo di 799 dollari e 999 dollari.

Oggi ci sono buone notizie per chi sta cercando un'unità SSD capiente, veloce e sicura: le famiglie di drive allo stato solido Samsung 850 EVO e 850 Pro SATA 6 Gbps accolgono (entrambe) un modello da ben 2TB già in prevendita sul mercato americano. Samsung 850 Evo da 2TB costa 799.99 dollari, mentre Samsung 850 Pro da 2TB tocca i 999.99 dollari; i prezzi europei (e nello specifico italiani) non sono ancora stati diffusi, ma in Francia qualche shop ha già aggiunto Samsung 850 EVO da 2TB al listino con un prezzo di circa 850 euro e consegne dal prossimo 20 luglio. Nessuna traccia per ora della versione "Pro".

a parte i nuovi moduli V-NAND gli altri componenti interni sono invariati

Le specifiche tecniche non cambieranno rispetto agli altri modelli delle due famiglie che - lo ricordiamo - sono composte da tagli da 120GB, 250GB, 500GB e 1TB; sono dotati dello stesso controller Samsung MHX, con quattro chip LPDDR3 DRAM basati su tecnologia 20nm-class process 4Gb. Tutto firmato Samsung.

A Samsung però va un primato: è la prima azienda a commercializzare drive SSD da 2TB consumer-oriented, visto che prima solo Intel ha lanciato i modelli P3500, P3700 da 2TB destinati però ai data center. Grazie a una capacità di memoria più ampia, utenti business e consumer possono fruire di un dispositivo di memoria più fluido, progettato per supportare anche i contenuti che richiedono un ampio spazio di archiviazione come la visualizzazione e l'editing di video UHD da 4K. Non sono economici, certo, ma sostanzialmente adeguati agli altri drive della gamma (ad esempio, Samsung 850 Evo da 1TB costa poco meno di 400 dollari).

Samsung 850 Evo e Pro da 2TB sono unità da 2.5 pollici, quindi 7 mm di spessore grazie alla tecnologia Samsung 3D V-NAND a 32 strati con chips da 128Gb,, e sostanzialmente simili nelle funzionalità crittografiche, nel consumo energetico e nelle principali attività. Le differenze più importanti, almeno sulla carta, sono la resistenza (calcolata come numero totale di TeraByte che possono essere scritti sul disco) e durata della garanzia: Samsung 850 Evo vanta 150 TBW con 5 anni di garanzia, mentre Samsung 850 Pro tocca i 300 TBW con 10 anni di garanzia.

A seguito di questo lancio, Samsung amplierà il portfolio di SSD della serie3D V-NAND includendo gli mSATA e gli M.2 per offrire soluzioni che si adattano anche alle prestazioni di PC per il gaming, laptop e altri dispositivi che richiedono agli SSD performance elevate.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy