Home News Samsung 300V-3A (Serie 3): prime impressioni in video

Samsung 300V-3A (Serie 3): prime impressioni in video

Samsung 300V3A (Serie 3): prime impressioni in videoPochi giorni fa, l'azienda coreana ha lanciato ufficialmente sul mercato una nuova serie di notebook ultrasottili, Samsung 300V-3A (Serie 3), dedicati alla clientela consumer. Godetevi il primo video hands-on.

Il gigante coreano allergherà presto la sua gamma di computer portatili. Samsung Serie 3 andrà a completare la famiglia di notebook Serie 5 (chromebook), Serie 7 (tablet con tastiera scorrevole) e Serie 9 (notebook ultrasottili da 11.6 e 13.3 pollici). Secondo le informazioni emerse fino ad oggi, Samsung Serie 3 comprenderà notebook con diagonali diverse da 11.6 pollici, 12.1 pollici, 13.3 pollici fino a 14 pollici. I nuovi laptop Thin&Light saranno basati su piattaforma AMD (Vision e APU A-Series) o Intel Sandy Bridge (di seconda generazione).

Samsung Serie 3

I nostri colleghi tedeschi di NotebookJournal hanno avuto l'opportunità di registrare un breve video hands-on su un Samsung Serie 3 esposto nel corso di una press conference "pre-IFA 2011", la fiera tecnologica che si terrà a Berlino nella prima settimana di settembre. Dalle prime impressioni, il notebook Samsung ha un tipico design professionale, accentuato dalla sua finitura in alluminio satinato e dal display opaco, una caratteristica piuttosto rara negli ultimi modelli in commercio e soprattutto in quella dedicati alla clientela consumer.

La sua destinazione non-professionale è sottolineata anche dalla mancanza delle tipiche funzionalità business, come una porta dock, tecnologia TPM e lettore di impronte digitali. Samsung 300V3A, questo il nome commerciale del primo modello sul mercato, sarà equipaggiato con un processore Intel Core i5-2410M e scheda grafica Nvidia GeForce GT 520M, supportata dalla tecnologia Nvidia Optimus. Samsung Serie 3 (300V3A)sarà disponibile nei negozi europei a partire dal 22 luglio 2011, al prezzo di 799 euro. Avremo modo di scoprire qualche dettaglio in più nel corso dell'iFA 2011.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy