Home News RIM e India: accordo entro agosto

RIM e India: accordo entro agosto

RIM e India: accordo entro agostoDopo i problemi di sicurezza nazionale sollevati dal governo indiano per il mancato controllo dei dati trasmessi da terminali Blackberry, RIM firmerà entro il 31 agosto un accordo con l'India.

L'India ha dato un ultimatum a RIM. Il produttore canadese ha tempo fino al 31 agosto per trovare un mezzo, uno strumento, attraverso il quale il governo indiano potrà accedere ai dati trasmessi sui suoi server. Nel nome della sicurezza nazionale, l'India vuole avere libero accesso alla posta elettronica ed ad altri messaggi inviati da BlackBerry. RIM ha dunque proposto la creazione di un forum industriale, attraverso cui l'India potrà disporre di un accesso legale ai dati.

Blackberry bold

Secondo l'agenzia di stampa Reuters, la decisione definitiva verrà presa oggi, dal ministro degli Interni. Una fonte governativa precisa che la scelta verrà resa ufficiale solo lunedì prossimo. Sembra quindi che lo stato indiano e l'azienda canadese, nonostante i ritardi nella procedura, abbiano entrambi l'intenzione di giungere ad un accordo. L'India possiede circa un milioni di abitanti utenti di BlackBerry.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy