Home News Refresh APU AMD: Llano A4, A6 e A8 più potenti

Refresh APU AMD: Llano A4, A6 e A8 più potenti

Refresh APU AMD: Llano A4, A6 e A8 più potentiAMD aggiorna la sua proposta nella famiglia di processori per computer portatili, introducendo nuovi modelli AMD Llano A4, A6 e A8 con frequenze di lavoro più elevate.

Si tratta dell'ultimo aggiornamento delle APU Llano prima che sul mercato arrivino i nuovi AMD Trinity, nel primo trimestre del 2012. L'azienda di Sunnyvale ha introdotto questi nuovi modelli senza grandi annunci, semplicemente come refresh periodico per mantenere le proprie proposte competitive sul mercato. I nuovi modelli sono 7, tre dual core e quattro quad core che, rispetto ai modelli attuali, beneficiano di frequenze di lavoro superiori, ma restano invariati per tutto il resto.

Identiche quindi rimangono le GPU integrate, la quantità di cache di secondo livello e i TDP. Partiamo dai dual core: quello di fascia più bassa è il modello AMD A4-3305M, che ha un clock di 1.9 GHz, in grado di salire dinamicamente fino a 2.5 GHz grazie alal tecnologia AMD Turbo Core, segue il modello AMD A4-3320M da 2/2.6 GHz e infine l'A4-3330MX da 2.2/2.6 GHz. Il primo ha una cache L2 da 1 MB mentre gli altri due da 2 MB, il TDP invece è di 35 W per i primi due modelli, mentre quello più potente si attesta sui 45 W. La GPU infine è la AMD Radeon HD 6480G per tutti e tre le versioni, ma quello meno potente ha 160 core contro i 240 degli altri due, però a 593 MHz, contro i 444 MHz delle due restanti APU.

Passando ai quad core, troviamo due AMD A6 e due AMD A8. Nel primo gruppo c'è infatti AMD A6-3420M con frequenza di 1.5/2.4 GHz, seguito da AMD A6-3430MX con frequenza di 1.7/2.4 GHz. Entrambi hanno 4 MB di cache L2 e processore grafico integrato AMD Radeon HD 6520G con 320 core che lavorano a 400 MHz, ma il primo ha un TDP di 35 W, mentre il secondo di 45 W. I due modelli più potenti infine sono AMD A8-3520M da 1.6/2.5 GHz e AMD A8-3550MX da 2/2.7 GHz.

Anche in questo caso la cache di secondo livello è di 4 MB e la GPU è identica, la AMD Radeon HD 6620G con 400 core a 444 MHz, ma anche in questo caso il primo ha un TDP di 35 W, contro i 45 W del secondo. In pratica nella maggior parte dei casi si tratta di un incremento della frequenza di clock di circa 100 MHz sia per quella base che per quella Turbo Core, mentre il resto è inalterato, per cui il guadagno di prestazioni sarà limitato.

In ogni caso AMD applicherà lo stesso trattamento anche alle APU Llano per desktop, all'inizio del primo trimestre 2012, per poi sostituire l'intera famiglia Llano con Trinity entro la metà dello stesso anno. Al momento non ci sono annunci riguardo notebook dotati di questi nuovi processori, ma è facile che nei prossimi mesi si vedranno diversi modelli equipaggiati con le nuove APU.

AMD llano

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy