Home Recensioni Recensione Huawei Mediapad M5 Lite - Software, batteria e conclusioni

Recensione Huawei Mediapad M5 Lite - Software, batteria e conclusioni

Recensione di Huawei Mediapad M5 LiteHuawei Mediapad M5 Lite è un tablet Android versatile ed equilibrato, con una dotazione tecnica adeguata a qualsiasi task ma che si esalta nell'impiego multimediale. Può accompagnarvi per tutto l'arco della giornata, nello studio o nel lavoro, prendendo appunti o navigando su Internet in 4G, e nello svago, per rilassarvi guardando una serie TV in HD su Netflix.

Software

A bordo del tablet troviamo Android in versione 8.0 coperto dalla EMUI 8.0 che altro non è che la classica interfaccia che troviamo anche su tutti i telefoni Huawei, cosa che può essere positiva se si ha già un telefono di questa azienda.
Le funzioni e le impostazioni quindi sono del tutto simili a quanto già visto su altri dispositivi con l’aggiunta però di alcune app specifiche pre-installate come Kids Corner che vi permette di affidare il tablet ad un bambino senza temere che possa incorrere incorrere in applicazioni o contenuti indesiderati, oppure MyScript Calculator che riconosce in automatico delle formule matematiche scritte a penna sul display o con l'uso di un dito, le converte e le risolve.

Tutta questa ricchezza di software a corredo potrebbe però risultare fastidiosa per gli utenti che prediligono i dispositivi “puliti” e che dovranno perdere un po’ di tempo per disinstallare le davvero tantissime app presenti di default.
In ogni caso il suo utilizzo è semplice e intuitivo, soprattutto in modalità landscape.

Huawei Mediapad M5 Lite monta Android 8 con la EMUI

Batteria e conclusioni

L'autonomia della batteria da 7500mAh si è dimostrata buona, sebbene sia più difficile giudicarla su questo genere di dispositivi. Mi ha comunque permesso di poterlo utilizzare in tranquillità la sera per un paio d’ore per circa 4 giorni, quindi il traguardo dell'autonomia di una giornata tipo è ampliamente alla sua portata. L'alimentatore con Quick Charge permette comunque di fare una ricarica completa in meno di tre ore.

La qualità degli speaker Harman Kardon è sopra la media, ma il Mediapad M5 Lite è un tablet adatto anche a chi lavora o studia

In conclusione Mediapad M5 Lite è un tablet maneggevole, piacevole da usare in particolare con Netflix ma che grazie anche alla possibilità del 4G, all'input via penna con 2048 livelli di pressione e ad un processore adeguato può tornare anche utile per il lavoro o lo studio.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy