Home Recensioni Recensione Honor Band 5, la più conveniente

Recensione Honor Band 5, la più conveniente

Recensione Honor Band 5, la più convenientePer oltre due settimane, abbiamo messo al polso la nuova Honor Band 5. Esteticamente identica alla "quarta generazione", questa smartband ci ha convinto per le sue complete (seppur essenziali) funzionalità ed il piccolo prezzo.

Honor Band 5 è identica alla Honor Band 4 ma - a differenza della versione dello scorso anno - quest'ultima smartband ha qualche funzionalità in più (ed altre ne arriveranno a breve) ed un paio di piccoli accorgimenti che ne migliorano l'usabilità. Sentiamo quindi di consigliarla a tutti, sportivi professionisti e non, ma non a quegli utenti che già possiedono una Honor Band 4 e che non troverebbero in questo modello un reale upgrade o quantomeno un aggiornamento così importante da poter giustificare un nuovo acquisto.

Dopo oltre due settimane di utilizzo, però, possiamo affermare che la nuova Honor Band 5 non teme rivali: funziona molto bene (soprattutto dopo un paio di aggiornamenti), ha tutte quelle funzioni che l'utente medio ricerca in una fitness band e soprattutto costa poco, davvero poco, visto che si può già trovare facilmente in Italia in negozi fisici e shop online intorno ai 30 euro (link Amazon). E non è così scontato, perché Honor Band 5 è stata presentata ufficialmente nella prima settimana di settembre, a IFA 2019 di Berlino, ma è stata subito disponibile sul nostro mercato a differenza del modello precedente che è invece arrivato diversi mesi più tardi a quasi il doppio del prezzo "cinese".

Honor Band 5


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy