Home Recensioni Recensione ASUS K53 AMD (K53TA) - Audio e video

Recensione ASUS K53 AMD (K53TA) - Audio e video

Recensione del notebook Asus K53 AMD (Asus K53TA)ASUS K53 è un nuovo notebook appartenente alla famiglia di portatili all-round del produttore taiwanese. Un mainstream versatile, con una piattaforma moderna e ben bilanciata, per spaziare da un uso multimediale fino allo svolgimento di task da piccolo ufficio.

Audio e video

Il comparto grafico delle nuove APU Llano è particolarmente interessante dal punto di vista tecnico, perché segna l'introduzione della tecnologia di grafica ibrida AMD Dual Graphics. Come sappiamo infatti, solitamente nei portatili possiamo trovare o un processore grafico integrato nella CPU, in modo da ottimizzare i consumi, anche se a scapito delle prestazioni, o GPU dedicate, appannaggio dei notebook di fascia media e alta. Erano già disponibili alcune soluzioni di grafica ibrida per notebook, come ad esempio Nvidia Optimus e AMD PowerXpress, che però permettevano unicamente di passare automaticamente dallla grafica UMA a quella dedicata a seconda delle applicazioni e del carico di lavoro, così da ottenere sia un ampio risparmio energetico che una maggior potenza di calcolo quando richiesto.

AMD Dual Graphics va oltre tutto questo. Grazie a Dual Graphics infatti è ora possibile affiancare una scheda grafica dedicata, ovviamente della famiglia AMD Radeon, alla propria APU e il sistema non solo passerà dalla GPU integrata a quella dedicata a seconda del carico di lavoro, ma permetterà anche di usare entrambi i processori grafici insieme, in una specie di CrossFire, quando il workload dovesse richiederlo, offrendo in questo modo un boost prestazionale significativo, molto più alto dell'apporto che si ottiene dalla sola scheda dedicata (AMD dichiara un incremento massimo del 123% nelle applicazioni DirectX 10 e DX11; potete confrontare questo dato con i nuostri benchmark nella sezione Test).

GPUz: AMD HD 6520G + AMD HD 6650M

ASUS K53TA è quindi equipaggiato con la soluzione AMD Dual Graphics Radeon HD 6720G2, una sigla che indica l'accoppiata tra il processore grafico AMD Radeon HD 6520G integrato nella APU e la scheda grafica dedicata AMD Radeon HD 6650M. Il primo è realizzato con un processo produttivo a 32 nm, essendo parte della APU, ed ha 320 stream processor che lavorano a 400 MHz e sfrutta fino a 1 GB della RAM condivisa di sistema. Il secondo invece è ancora più potente, avendo 480 stream processor con un clock rate di 600 MHz. La scheda dedicata inoltre ha anche 1 GB di RAM DDR3 a 900 MHz e un bus a 128 bit. Il processo litografico in questo caso è a 40 nm.

Entrambi i processori inoltre supportano le API DirectX 11 e gli shader model 5.0 e la tecnologia UVD3 per il decoding dei più diffusi formati video in HD e Full HD, mentre il secondo è anche dotato delle tecnologie HD3D con supporto al Blu-ray 3D e ai display 3D e Eyefinity, per pilotare fino a 5 monitor simultaneamente.  

Lo schermo è un LCD Chi Mei Innolux N156BGE-L21 da 15.6 pollici di diagonale, in formato 16:9, retroilluminato a LED e caratterizzato da una risoluzione di 1366 x 768 pixel, che assicura quindi la possibilità di godersi un video o un film in HD 720p. I valori di luminanza e contrasto sono da considerarsi nella media, con un rapporto di contrasto di 500:1 e una luminanza di 220 cd/m2. Proprio quest'ultima caratteristica, unita al solito trattamento glossy tipico dei display consumer, può creare delle difficoltà nella leggibilità dei contenuti in caso di forte illuminazione ambientale. I colori sono generalmente buoni, anche se i neri non sono particolarmente profondi.

Il codec audio utilizzato, integrato nell'FCH, è il classico e diffusissimo Realtek ALC269 che, grazie all'adesione alle specifiche High Definition Audio e Windows Logo Program 3.10, offre una qualità accettabile della riproduzione audio. Per quanto riguarda in particolare questo notebook comunque la differenza la fa soprattutto la presenza degli speaker Altec Lansing posizionati lungo il bordo superiore della tastiera, in grado di garantire un volume del suono sufficiente a visionare video e film, anche in compagnia.

Altoparlanti Altec Lansing

Il comparto audio-video è completato da una webcam da 0.3 Mpixel dotata di microfono. Inoltre, grazie alla presenza del programma ASUS SmartLogon Facial Recognition Access, è possibile sfruttarla anche come dispositivo biometrico per effettuare login in tutta sicurezza, grazie appunto alle capacità di riconoscimento facciale.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy