Dispositivi di input

Come detto precedentemente, la tastiera montata sul netbook Acer One ha dimensioni pari al 95% di una tastiera tradizionale. Avendo a disposizione una tastiera più comoda ed ergonomica, l'utente sarà agevolato nella battitura e potrà svolgere anche lavori di elaborazione testi senza dover patire una postura innaturale.

Acer non ha lasciato al caso alcun dettaglio: la tastiera, uno dei punto deboli di molti netbook in commercio, si rivela inaspettatamente solida, ben assemblata anche nelle finiture e robusta. Non flette alla pressione delle nostre mani, rendendo più sicura la digitazione anche se si scrive con Acer One poggiato sulle ginocchia. I tasti hanno una corsa standard ed un feedback morbido alla pressione anche se sono un po' rumorosi.

I tasti Shift e la barra spaziatrice, che di solito hanno dimensioni ridotte, nella tastiera dell’Aspire One sono proporzionati agli altri tasti, mentre i tasti INVIO e Backspace sono leggermente più piccoli. Sono ovviamente presenti anche i tasti direzionali, PageUP/PageDown, Home e End, che aiutano l’utente nella navigazione all'interno delle applicazioni. Per accedere rapidamente ad alcune funzioni d'uso frequente, si possono adoperare le consuete combinazioni Fn+tasti funzione, e tra queste segnaliamo anche i la combo Fn+tasti direzionali per la regolazione della luminosità dello schermo, come in tutti i modelli Aspire.

TastieraTouchpad

Un tocco di colore, soprattutto al buio, è offerto dai quattro LED luminosi (prevalentemente di colore verde ma possono variare a seconda dello stato), che provvedono l’utente in informazioni sulle attività del netbook, stato di carica della batteria, stato di funzionamento dell’hard disk (nelle fasi di scrittura/lettura), attivazione/disattivazione di, Num Lock, Caps Lock.

Le dimensioni generose della tastiera lasciano poco spazio per il touchpad. Nonostante quest'ultimo abbia una membrana di superficie ridotta, a causa del palm rest angusto, è stato comunque necessario alloggiare i due pulsanti di selezione lateralmente. Una soluzione, sicuramente inconsueta, che conferisce al touchpad una forma rettangolare piuttosto allungata, invece della classica forma quadrata. Scelta analoga è stata compiuta dai disegnatori del nuovo netbook HP Mini-Note 2133, il cui lancio è previsto a breve.

Il touchpad è sensibile e preciso e consente un pieno utilizzo delle applicazioni. Meno comodi i tasti di selezione che, per la loro collocazione, necessitano di un po' di tempo per acquisire familiarità.

Dispositivi di archiviazione

Per l'immagazzinamento dei dati è possibile scegliere tra due diverse opzioni: modulo NAND Flash da 8 GB o HDD interno da 80GB. Il modello in nostro possesso è dotato del drive SSD da 8GB, prodotto da Intel, modello Z-P230, con interfaccia PATA. Il drive allo stato solido ha una capienza modesta ma può vantare una velocità in lettura di 35MB/sec e una migliore resistenza agli urti e alle vibrazioni (tollera accelerazioni fino a 1.1G in funzionamento).

In più, Aspire One legge 5 diversi tipi di memory card – Secure Digital, MultiMediaCard, Memory Stick , Memory Stick PRO, xD-Picture Card – per una libertà davvero impareggiabile. Per aumentare la capacità di storage, il netbook Acer integra Smart File Manager, una soluzione che in modo semplice e istantaneo permette di aggiungere capacità extra di storage grazie all’inserimento di una qualsiasi SD card nel secondo slot per SD card.

  • Indietro
  • Avanti

Commenti