Home News Ramos P1, phablet da 6.44 pollici con MediaTek MT6592

Ramos P1, phablet da 6.44 pollici con MediaTek MT6592

Ramos P1, phablet da 6 pollici con MediaTek MT6592Ancora novità dall'Hong Kong Electronics Fair: questa volta tocca al Ramos P1, phablet da 6.44 pollici dotato del nuovo SoC MediaTek MT6592, un interessante octa-core che dovrebbe coniugare costi contenuti e elevate capacità multimediali.

Ramos è un'azienda conosciuta soprattutto per i propri tablet, come ad esempio il recente i10 Note, ma durante l'Hong Kong Electronics Fair ha presentato anche un phablet, chiamato semplicemente Ramos P1 ed equipaggiato col nuovo e promettente SoC MediaTek MT6592, come l'altrettanto recente e per certi versi simile PiPO T8.

Ramos P1

Come questo infatti anche il Ramos P1 ha un display IPS da 6.44 pollici con risoluzione Full HD incastonato tra cornici laterali assai sottili ed ha un orientamento portrait. Il P1 sembra anche essere dotato di una bella scocca in lega di alluminio, almeno a giudicare dalle foto, ed ospita una piattaforma hardware identica a quella del PiPO T8 e formata dunque dal SoC MediaTek MT6592, un octa-core con quattro ARM Cortex A15 e quattro A7 e una GPU PowerVR G6200, 2 GB di RAM DDR3 e 32 GB eMMC per lo storage.

Ramos P1

La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 8 Mpixel, mentre la webcam frontale arriva a 5 Mpixel. Non mancano infine nemmeno i chip Bluetooth, GPS, Radio FM e il supporto alle reti dual GSM e WCDMA. La batteria infine ha un valore di 2700 mAh, mentre il sistema operativo è Google Android 4.2.2 Jelly Bean, non sappiamo ancora se aggiornabile in futuro all'ultima release 4.4 KitKat. Prezzo e data di disponibilità del RAMOS P1 non sono ancora noti.

Nella seconda metà del 2014 quindi sul mercato potremo disporre di tante soluzioni di questo tipo tra cui scegliere: il segmento dei phablet da 6 e più pollici sembra infatti in forte crescita, basti ricordare che solo nelle ultime settimane, oltre a questo, sono già stati presentati il PiPO T8 e lo HP Slate 6 VoiceTab. Si preannuncia dunque un autunno assai interessante per chi desidererebbe unire in un unico device smarthone e tablet.

Fonte: Pad1 Via: Tablet-News

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy