Home News Quanto vale la distribuzione Linux Fedora?

Quanto vale la distribuzione Linux Fedora?

Quanto vale la distribuzione Linux Fedora? Una recente analisi condotta da Linux Foundation ha assegnato un valore economico alla nota e diffusa distribuzione Linux Fedora. Secondo i dati, il sistema operativo open soorce vale oltre 10 milioni di dollari.

Quando parliamo di sistemi open source, facciamo sempre riferimento a distribuzioni Linux sviluppate e costruite su un codice sorgente, libero, pubblico e modificabile, che rappresenta il cosidetto kernel Linux. Su ogni distribuzione vi è il lavoro di un team di sviluppatori, durato anche anni, che non si quantifica mai economicamente e che è difficile monetizzare.

Fedora 

Linux Foudation pero' ha provato a dare una valutazione, strettamente finanziaria, alla nota distro Fedora, sfruttando i metodi di analisi di David Wheeler, il quale ha studiato il codice ed applicato modelli matematici complessi fino a darne un valore finale.

COCOMO (Constructive Cost Model) è il parametro utilizzato per la valutazione di Fedora, che non solo tiene conto della quantità di codice sviluppato, della sua qualità, ma anche del tempo ed impegno dello sviluppatore. Secondo questo test, Fedora ha attualmente un valore di 10.8 miliardi di dollari, contro 1.2 miliardi di dollari valutati nel 2002, utilizzando lo stesso criterio matematico.

Sarebbe interessante estendere questa valutazione a tutte le distribuzioni Linux esistenti, per far comprendere agli utenti non solo la grande crescita dei sistemi open source negli ultimi anni, ma anche il lavoro continuo degli sviluppatori e delle community Linux impegnate.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy