Home News Qualcomm Snapdragon X55 5G nei router di casa, anche WiFi 6

Qualcomm Snapdragon X55 5G nei router di casa, anche WiFi 6

Qualcomm Snapdragon X55 5G nei router di casa, anche WiFi 6Dopo gli smartphone, all'inizio del 2020, il modem-RF Qualcomm Snapdragon X55 5G entrerà nelle nostre case. Sarà integrato in soluzioni Fixed Wireless Access 5G (FWA) da oltre 30 produttori OEM, che avranno la possibilità di adottare anche il reference design di Qualcomm.

Qualcomm ha annunciato che oltre 30 produttori OEM hanno selezionato il sistema di modem-RF Snapdragon X55 5G per il lancio commerciale di soluzioni Fixed Wireless Access 5G (FWA) per device customer-premises equipment (CPE) previsti per il 2020. In sostanza, dopo aver conquistato gli smartphone, il modem Qualcomm entrerà nelle nostre case, attraverso router WiFi 6 con SIM 5G.

Tra le aziende che collaborano con Qualcomm compaiono i seguenti OEM e fornitori di soluzioni: Arcadyan, Askey, AVM, Casa Systems, Compal, Cradlepoint, Fibocom, FIH, Franklin, Gemtek, Gongjin, Gosuncn Technology Group Co., Ltd., Inseego, LG, Linksys, MeiG, NETGEAR, Nokia, OPPO, Panasonic Mobile Communications, Co., Ltd, Quanta, Quectel, Sagemcom, Samsung Electronics Co., Ltd., Sharp Corporation, Sercomm, Sierra Wireless, Sunsea, Technicolor, Telit, Wewins, Wingtech, WNC, e ZTE.

Qualcomm Snapdragon x55 5G

“L’architettura olistica del nostro sistema di modem-RF Snapdragon X55 5G, in grado di supportare virtualmente ogni combinazione di banda e modalità 5G, da Sub-6 fino a quella mmWave, permetterà agli operatori mobile e gli OEM internazionali di offrire le migliori perfomance 5G a utenti privati e business, inclusi coloro che operano in aree finora non servite,” ha specificato Cristiano Amon, president, Qualcomm Incorporated. “L’adozione diffusa della nostra soluzione modem-to-antenna si traduce in servizi a banda larga fissa potenziati e opportunità addizionali al fine di garantire una più ampia copertura in ambienti urbani, suburbani e rurali attraverso le infrastrutture di rete 5G. Grazie alla facilità di sviluppo dei nostri sistemi integrati e l’andamento del mercato verso i device auto installanti, CPE e plug-and-play, ci aspettiamo che gli OEM saranno in grado di supportare l’implementazione della banda larga fissa per l’inizio del 2020.”

E per accelerare l'adozione da parte delle aziende partner, Qualcomm ha annunciato anche un nuovo reference design per i gateway domestici, che integra 5G e WiFi 6 per un accesso completo alla Fixed Wireless Access anche da casa. Il pacchetto completo incorpora le più avanzate tecnologie di Qualcomm Technologies in fatto di connettività: a partire dalla seconda generazione del modem-RF Qualcomm Snapdragon X55 5G fino alla piattaforma Qualcomm Networking Pro 1200 - per una connettività WiFi 6 di alto livello - oltre ad altre funzionalità gateway avanzate.

Qualcomm Snapdragon X55 5G

Con questo nuovo reference design gli operatori di banda larga, gli ISP e gli OEM potranno sviluppare velocemente e implementare tutte le soluzioni internet all-wireless domestiche attraverso le ultime tecnologie cellulari 5G e WiFi 6 per la casa targate Qualcomm, trasformando il tradizionale settore della banda larga casalinga con soluzioni multi-gigabit e plug-and-play alternative a DSL, via cavo o fibra.

“L’idea di una connettività internet casalinga completamente wireless si sta realizzando grazie alla tecnologia 5G. A fronte di una richiesta di sempre maggiore banda da parte dei consumatori e l’implementazione di ampi spettri da parte degli operatori, l’era della connettività internet wireless domestica è già iniziata,” ha affermato Nick Nick Kucharewski, vice president and general manager for the Wireless Infrastructure and Networking Business unit di Qualcomm Technologies, Inc. “Questo nuovo reference design per i gateway può aiutare gli ISP e gli operatori di banda larga a offrire soluzioni domestiche “triple-play” che includono dati a trasmissione veloce come in presenza di fibra, servizi TV e di telefonia, il tutto garantendo supporto a un numero infinito di device e in un’unica soluzione ad elevate performance grazie alle più recenti soluzioni di connettività di Qualcomm Technologies.”

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy