Home News Qualcomm Mesh Networking: piattaforma e reference design per la smart home 2.0

Qualcomm Mesh Networking: piattaforma e reference design per la smart home 2.0

Qualcomm Mesh Networking: piattaforma e reference design per IoTQualcomm presenta la piattaforma e il reference design Mesh Networking, che comprende controllo vocale, connettività IoT e funzionalità carrier-class per offrire in casa esperienze avanzate e di altà qualità. Si inaugura così la nuova era di connettività whole-home.

Recenti ricerche suggeriscono che il settore del Mesh Networking occupa quasi un quarto dell'intero mercato di router WiFi e i principali brand sono Netgear Orbi, TP-Link Deco, D-Link Covr, Luma, eero e così via. In pochi sanno che queste soluzioni sono basate su moduli Qualcomm, tranne rare eccezioni come Securifi Almond 3, Amped Wireless Ally e Ubiquiti Networks AmplifiHD.

In occasione del Computex 2017, Qualcomm ha voluto sottolineare la sua leadership nel settore annunciando la piattaforma Qualcomm Mesh Networking, una combinazione unica di tecnologie che permettono a OEM (original equipment manufacturers) e carrier broadband di offrire esperienze di casa connessa di nuova generazione.

I dispositivi supportati dalla piattaforma Mesh Networking di Qualcomm saranno progettati per garantire connettività solida e consistente alle soluzioni smart home presenti in ogni angolo dell'ambiente domestico, funzionalità di controllo vocale, di gestione e sicurezza centralizzate, oltre a una gamma di funzionalità di sistema mesh fondamentali per le reti carrier-grade.

Qualcomm Mesh Networking

Complementare alla piattaforma, il Qualcomm Mesh Networking Reference Design offre agli OEM un percorso accelerato per lo sviluppo di queste soluzioni di rete di nuova generazione. Il reference design si basa sulla piattaforma IPQ40x8/9 con funzionalità Wi-Fi SON integrata. L'IPQ40x8/9 è il SoC di rete dual-radio di Qualcomm, che ha la possibilità di aggiungerne una terza attraverso PCIe e varie funzionalità con firmware e hardware accessorio. Sono un esempio: la connettività IoT (ZigBee e Bluetooth con funzionalità CSRmesh), assistente vocale (Amazon Alexa, Google Home...), gestione basate su cloud e opzioni di backhaul.

"Qualcomm Technologies ha contribuito a creare una nuova categoria di reti mesh che stanno trasformando la connettività casalinga. A partire dalla nuova piattaforma Mesh Networking di Qualcomm, stiamo costruendo le basi per accelerare lo sviluppo di sistemi mesh di nuova generazione per potenziare ulteriormente i servizi connessi in casa” ha dichiarato Gopi Sirineni, Vice President, Product Management di Qualcomm Technologies, Inc. “Nuove funzionalità – tra cui l’assistenza vocale e l’integrazione radio dell’IoT – trasformeranno le esperienze dei consumatori in casa e faciliteranno l'adozione e l'implementazione – da parte dei nostri clienti – di sistemi mesh in linea con le prestazioni richieste dalle proprie reti, grazie a funzionalità carrier-grade potenziate”.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy