Home News PLAiR 2 sfida Chromecast, ma non c'è confronto!

PLAiR 2 sfida Chromecast, ma non c'è confronto!

PLAiR 2 sfida Chromecast, invanoPLAiR 2 lancia il guanto di sfida alla Chomecast, ma ne esce sconfitta. La chiavetta Android, pur costando 49 dollari e con più applicazioni compatibili, non è particolarmente ottimizzata.

All'inizio di quest'anno, una società semi-sconosciuta chiamata PLAiR ha rilasciato una Android TV Stick da 99 dollari che, come tutti i dispositivi della categoria, può essere collegata ad una TV per lo streaming multimediale da Internet, ma può anche essere controllata con uno smatphone o un tablet. Qualche mese dopo, Google ha rilasciato la sua Chromecast da 35 dollari che, sostanzialmente, ha le stesse funzionalità, supporta alcuni dei più importanti software e media online ad un terzo di quel prezzo. Non c'è confronto, almeno sul costo, e Plair quindi ha deciso di rinnovare la sua offerta.

PLAiR 2La società rientra sul mercato con PLAiR 2, una chiavetta da 49 dollari che "può fare molto di più di una Chromecast", almeno stando alle dichiarazioni di PLAiR, ma resta da vedere se è ben ottimizzata. La nuova PLAiR 2 è un dispositivo Android low-cost che si collega alla porta HDMI della TV. Ha un processore da 1GHz, 1GB di memoria RAM e modulo WiFi 802.11n. La chiavetta può funzionare in pratica con qualsiasi applicazione per Android, scaricata dal Google Play Store o da Amazon AppStore, quindi ha accesso a molte più applicazioni di quelle compatibili con Chomecast, Apple TV o Roku box.

E' possibile utilizzare un'app su uno smartphone Android o iOS per lanciare le applicazioni e controllare la riproduzione multimediale ma, a differenza della prima generazione, il nuovo modello non consente lo streaming di contenuti dal proprio dispositivo mobile e sfrutta solo apps in esecuzione sulla chiavetta per lo streming direttamente da Internet. Chi ha avuto l'opportunità di provarla, come i colleghi di CNET, ha notato alcuni difetti nella riproduzione delle applicazioni e controlli poco reattivi. In pratica, quindi, l'utente potrà accedere a più applicazioni di quelle disponibili per Chromecast, ma non sarà semplice utilizzarle.

PLAiR 2 ha un'interfaccia utente progettata per televisori ed un app mobile realizzata per semplificare il controllo delle applicazioni Android sulla TV, ma al momento Roku box e Chromecast sono i dispositivi più affidabili sul mercato. Non c'è confronto!

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy