Home News Philips 241B7QUBHEB e 272B7QUBHEB, monitor con docking USB ibrido

Philips 241B7QUBHEB e 272B7QUBHEB, monitor con docking USB ibrido

Philips 241B7QUBHEB e 272B7QUBHEB, monitor con docking USB ibridoPer aumentare la produttività in ufficio, MMD ha rilasciato due nuovi monitor con dock USB: Philips 241B7QUBHEB e 272B7QUBHEB rispettivamente da 24 e 27 pollici. Già in vendita in Italia a 359 euro e 539 euro.

Sono disponibili sul mercato italiani due nuovi monitor con Dock USB: Philips 241B7QUBHEB da 24 pollici al prezzo di 359 euro e Philips 272B7QUBHEB da 27 pollici al prezzo di 539 euro. Progettati pensando ai professionisti di oggi, questi display riuniscono una serie di funzionalità che consentono di risparmiare tempo e migliorare la produttività per semplificare e facilitare la giornata lavorativa. Dalla flessibilità della dock USB alle prestazioni visive della tecnologia IPS, e dalla sicurezza della webcam pop-up al comfort della SmartErgoBase, questi nuovi monitor Philips sono sinonimo di business.

Philips 272B7QUBHEB

Philips 241B7QUBHEB e il Philips 272B7QUBHEB sono forniti di una docking station USB incorporata dotata della tecnologia DisplayLink che offre la praticità della duplicazione universale delle porte, che consente agli utenti di connettere in modo rapido e sicuro il proprio notebook alle reti, trasferire file, guardare video e altro, tutto grazie a un singolo cavo USB dual-mesh con connettori di tipo C e tipo A. Tutte le periferiche, tra cui tastiera, mouse e cavo Ethernet RJ-45, si collegano alla docking station dei monitor, riducendo l'ingombro dei cavi e aumentando la produttività. E grazie alla DisplayPort-out è possibile collegare più display ad alta risoluzione con un solo cavo. Infine, la tecnologia di trasferimento dati ad alta velocità USB 3.2 consente agli utenti di ricaricare in modo rapido i propri notebook direttamente dal monitor e di trasmettere dati super-veloci.

Per i professionisti che richiedono immagini nitide e definite, i monitor Philips 241B7QUBHEB e Philips 272B7QUBHEB offrono la garanzia di soddisfare questo tipo di esigenze. Entrambi i monitor sono dotati della tecnologia IPS che, a differenza dei pannelli TN, garantisce costantemente colori intensi e brillanti, la cui precisione e luminosità sono ideali, tra gli altri, per progettisti grafici, ingegneri CAD, fotografi e video editor. L’IPS consente anche angoli di visione estremamente ampi di 178/178 gradi, il che significa che lo schermo può essere visualizzato da quasi qualsiasi angolazione, anche in modalità pivot a 90 gradi, per la massima facilità di visione. Per effetti visivi ancora più spettacolari, il Philips 272B7QUBHEB offre la risoluzione CrystalClear Quad HD e la tecnologia Ultra Wide-Color, per una luminosità straordinaria e colori ultra-brillanti.

Sia il Philips 241B7QUBHEB che il Philips 272B7QUBHEB includono una serie di funzionalità che aiutano a proteggere gli utenti e l'ambiente. Un'innovativa e sicura webcam pop-up Windows Hello con tecnologia di riconoscimento facciale può essere tranquillamente nascosta quando non in uso, eliminando così il rischio di occhi indiscreti. Anche il comfort fisico è assicurato, grazie a una tecnologia che protegge la vista come il LowBlue Mode, nonché all'ergonomica SmartErgoBase che consente agli utenti di posizionare il proprio monitor precisamente all'altezza e all'angolazione che meglio si adattano alle loro esigenze. Anche l'ambiente trae beneficio da questi monitor, grazie a tecnologie come PowerSensor a risparmio energetico, come anche l’utilizzo all'85% di plastica riciclata post-consumo, l’alloggiamento privo di PVC/BFR, l’assenza di mercurio o piombo e l’uso di materiale di imballaggio riciclabile al 100%.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy