Home News PC desktop a rilento. I netbook si salvano!

PC desktop a rilento. I netbook si salvano!

PC desktop a rilento. I netbook si salvano!Gartner ha diffuso oggi l'ultima relazione relativa alle vendite di computer in Europa nel primo trimestre del 2009, prodotta sulle prime cifre globali comunicate a metà aprile. Ecco la situazione europea per le maggiori aziende del settore.

Durante il primo trimestre del 2009, sono stati venduti 15.3 milioni di PC in Europa occidentale, con un piccolo aumento di 0.7% in un anno. Il settore professionale ha perso quote di mercato, con un diminuzione del 20% su un anno. Per Ranjit Atwal, analista di Gartner, questa tendenza interesserà altri Paesi fino al 2010.

Gartner Q1 2009 

Il mercato consumer riesce a bilanciare il segmento business, grazie alla forte domanda di netbook. Diverse grandi aziende, infatti, hanno aumentato le loro scorte di magazzino in questo settore nel corso del trimestre. Ranjit Atwal ritiene che, senza miniPC, tutti i Paesi dell'Europa occidentale avrebbero registrato un grosso calo delle vendite nel periodo considerato. Hewlett-Packard rimane leader con 22.8% di quota di mercato e 3492 milioni di unità vendute, seguita da Acer (22.1%, 3.384 milioni), Dell (10.6%, 1.627 milioni), Toshiba (6,8%, 1037 milioni) e Asus ( 4,8%, 729.000).

Asus e Acer, prime nel settore dei netbook, registrano risultati superiori rispetto allo scorso anno, rispettivamente 43.4% e 31.6%, seguiti da Toshiba con 20.3%. Hewlett-Packard invece riesce a chiudere il trimestre con un incremento del 1.2%, mentre Dell scende a -22.1%. Tra i principali Paesi in cui è stato registrato un basso rendimento vi è il Regno Unito con -5,1% sull'anno, mentre la Germania (+4,5%) e l'Italia hanno mostrato una buona crescita. L'analista Gartner, Isabelle Durand, spiega che le vendite di computer portatili sono sempre in aumento, con il 64% del totale delle consegne.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy