Home News Parrot Disco FPV: foto e video presentazione italiana

Parrot Disco FPV: foto e video presentazione italiana

Parrot Disco: foto e video presentazione italianaFaccia a faccia con Parrot Disco, un drone consumer ad ala fissa, già in vendita in Italia a 1299 euro con visore Parrot Cockpitglasses e controller Parrot Skycontroller 2. Foto e video presentazione da IFA 2016.

Parrot Disco è stato presentato in Italia negli ultimi giorni di agosto e mostrato in anteprima al CES 2016, ma solo qui a Berlino abbiamo avuto l'opportunità di conoscerlo meglio con tutti i suoi accessori. Guardarlo da vicino è tutta un'altra storia, soprattutto quando a descrivercelo è Giorgio Castellano, Country Manager di Parrot Italia.

Parrot Disco FPV è già disponibile sul mercato italiano a 1299 euro dal 10 settembre e il suo prezzo di cartellino ci fa capire che è un drone per utenti esigenti. Badate bene: non ho usato il termine "esperti", perché Disco può essere comandato da chiunque - anche da piloti in erba ed utenti consumer alla prima esperienza - ma ha funzioni così avanzate che possono essere apprezzate solo da chi conosce/ama il mondo dei droni.

Parrot Disco

Nonostante la sua mole (è decisamente più grande dei suoi fratelli), Parrot Disco è un drone ad ala fissa in polipropilene espanso (EPP) e rinforzato da tubi in carbonio: è quindi allo stesso tempo leggero (750 grammi) e robusto. Le ali di Parrot Disco sono state progettate per ottimizzare sia la stabilità sia la velocità in volo, grazie ad un'esclusiva struttura aerodinamica unica che riduce l’attrito e migliora l’elevazione. Le estremità delle ali sono dotate di alette Winglet (la parte verticale a forma di uncino) e di alettoni mobili – come quelli degli aerei – che sono posizionati nel bordo posteriore per supportare la guida. Una simile struttura consente di raggiunge anche gli 80Km/h.

Il vero cervello del drone è C.H.U.C.K (Control Hub & Universal Computer for Kit), che controlla ogni fase di volo grazie alla presenza di numerosi sensori. Il tubo di Pitot, utilizzato nel settore aeronautico, fornisce al computer di bordo le informazioni relative alla "Airspeed" (velocità dell'aria), un indicatore cruciale che permette al motore di adattare la propria potenza in tempo reale e garantire che il dispositivo si alzi. Per semplificarne il pilotaggio, Parrot Disco è dotato di un sistema di navigazione inerziale (accelerometro, giroscopio, magnetometro e altimetro) e di un modulo GNSS (GPS + GLOONASS), che consentono il mantenimento automatico di direzione, altitudine e velocità del volo. Infine, per la massima sicurezza, l’applicazione FreeFlight Pro integra le funzioni "Return Home" e "geofence" che permettono a Parrot Disco di tornare automaticamente alla posizione di decollo, grazie alla precisione del GPS.

Parrot Disco

Parrot Skycontroller 2 Parrot Cockpitglasses

 

 

Proprio come Bebop 2 FPV, anche Disco FPV è venduto con il visore Parrot Cockpitglasses e il controller Parrot Skycontroller 2. Il primo lo conoscete bene: inserendo semplicemente lo smartphone, il pilota potrà visualizzare in tempo reale le riprese catturate dalla telecamera frontale Full HD da 14 Megapixel di Disco in aggiunta alla visualizzazione di radar e dati telemetrici – posizionando il pilota nella cabina di pilotaggio del drone. Parrot Skycontroller 2 è invece il telecomando del drone, completamente riprogettato: i due joystick si manovrano individualmente per assicurare una maggior precisione in volo, controllando accelerazione del drone, direzione e altitudine.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy