Home News Panasonic Toughbook S8 e N8 rugged notebook

Panasonic Toughbook S8 e N8 rugged notebook

Panasonic Toughbook S8 e N8 rugged notebook Panasonic rinnova quattro serie dei suoi Toughbook con l'aggiornamento a Windows 7 e presenta le nuove lineup S8 e N8, ultraportatili potenti, resistenti e con autonomia da record.

Durante una presentazione ufficiale in Giappone, Panasonic ha annunciato che aggiornerà le sue attuali linee di portatili “corazzati” Toughbook F8, R8, W8 e T8 a Windows 7 (32bit), fornendo per alcune configurazioni la possibilità di downgrade a XP. La vera novità sta però nell'introduzione di due nuove serie dalle caratteristiche inedite. I nuovi Toughbook S8 e N8, queste le sigle dei nuovi modelli, si propongono infatti come soluzioni rugged ultraportatili dalle prestazioni e autonomie senza precedenti.

Panasonic ToughBook S8

Collocandosi a metà tra le serie F8 e R8, i Toughbook S8 e N8 sono dotati di display da 12.1 pollici WXGA con retroilluminazione LED, processori Intel Core 2 Duo P8700 (da 2.53GHz), 2GB di RAM (con un massimo installabile pari a 4GB), hard disk da 250GB, e una batteria standard con una autonomia dichiarata di ben 16 ore. La differenza sostanziale, in termini di hardware, tra le due nuove linee sta nel fatto che gli S8 saranno dotati di un masterizzatore DVD interno, mentre gli N8 no. Questa differenza giustifica la variazione di peso tra i due modelli, che comunque si attesta a valori contenutissimi: 1,320kg per gli S8 e 1,265kg per gli N8. Chi non avesse bisogno dell'incredibile autonomia della batteria standard potrà optare per una batteria opzionale a minore capacità che riduce il peso complessivo di 160g.

Completi anche sul fronte della connettività, i Panasonic S8 e N8 sono equipaggiati con una scheda wireless Intel WiMAX / WiFi Link5150 per beneficiare di connessioni ad alta velocità, un'uscita video HDMI, una porta ethernet e tre porte USB 2.0.

Panasonic ToughBook N8

Le dimensioni, per quanto il peso sia veramente ridotto, non sono certo quelle di un portatile thin&light (specialmente lo spessore): stiamo parlando di dispositivi di 282,8 x 209,6 mm di superficie e spessore compreso tra 23,4 e 38,7 mm (escludendo le fasce in rilievo, che portano lo spessore massimo a 41,4 mm). È bene ricordare che stiamo parlando di laptop costruiti per resistere in condizioni di stress straordinarie, e in questo contesto uno spessore massimo di 4 centimetri è più che giustificato.

Parlando proprio di resistenza, i Thoughbook S8/N8 sono computer progettati per aderire a rigidi criteri di robustezza. I test condotti su questi modelli includono la caduta a terra dalla tipica altezza di una scrivania (76 cm) e la compressione incoerente cui il computer potrebbe essere sottoposto in ambienti angusti e sovraffollati (test effettuato con pressione vibrante di 100kgf). In aggiunta a queste certificazioni, la tastiera è stata resa completamente impermeabile a piccole infiltrazioni liquide.

Essendo prodotti pensati per un'utenza professionale che esige affidabilità e protezione per i propri dati, alla robustezza fisica gli S8 e N8 corrispondono una adeguata protezione software. È infatti integrato un chip di sicurezza TPM (Trusted Platform Module) per la protezione e la crittografia di file/e-mail, ed è prevista la protezione con password di BIOS e disco rigido. Tutte le impostazioni di sicurezza possono essere inoltre comodamente gestite da un tool integrato che permette all'utente la massima libertà di configurazione.

La commercializzazione dei Panasonic S8/N8 avrà inizio a partire dal 22 Ottobre in Asia, e allo stato attuale i prezzi a cui verranno proposti è ancora in via di definizione.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy