Home News Palm Foleo si reincarna in netbook

Palm Foleo si reincarna in netbook

Netbook Palm FoleoNuove indiscrezioni sul netbook Palm: disporrà di processore ARM, di Web OS e deriverà dal progetto Palm Foleo.

Palm Foleo era il capostipite di una nuova categoria di portatili denominata "mobile companion" che, prima dell'avvento dei netbook aveva cercato di intraprendere, in modo infruttuoso, la strada del low cost.

Si trattava di un sottilissimo laptop con risorse limitate perché destinato unicamente ad integrare uno smartphone al fine di superare alcuni limiti intrinseci di questi apparecchi: mancanza di una tastiera comoda da usare, scarso spazio di archiviazione e display sacrificato.

Palm Foleo

Probabilmente i tempi non erano ancora maturi, fatto sta che Palm Foleo aveva attraversato il panorama del mobile computer come una cometa, scomparendo dietro una cortina di polemiche.

Ma in epoca di cloud computing e sdoganato il concetto di notebook low-cost, Palm avrebbe deciso di rispolverare il progetto Foleo soprattutto per il suo attualissimo approccio alla condivisione delle risorse. L'indiscrezione proviene da Trip Chowdhr, analista presso Clobal Equities Research, che sembra in grado di fornire anche alcuni gustosi dettagli sul sequel "Palm foleo, il ritorno".

Palm Foleo sarà un netbook basato su processore ARM ed equipaggiato con un modulo per connettività 3.5G Qualcomm Gobi, capace di raggiungere l'ottima autonomia di 8-10 ore di lavoro ininterrotto. La particolarità del nebook Palm consisterà nel fatto che disporrà di Palm Web OS, un sistema operativo che per le applicazioni di produttività si servirà di web applications.

Il prezzo sul mercato americano dovrebbe essere di circa 399$.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy