Home News OXY: smartwatch con MIPS M200 e ELF OS

OXY: smartwatch con MIPS M200 e ELF OS

OXY: smartwatch con MIPS M200 e ELF OSOXY è il nome di un nuovo smartwatch in cerca di fondi su Indiegogo. Potete finanziarlo, acquistando una delle sue quattro varianti (tondo o quadrato, silver o nero), tutte basate su sistema operativo ELF OS (Android 5.1.1) aperto anche agli sviluppatori.

Costruire uno smartwatch che funzioni bene ugualmente con Android e iOS è difficile, ma farne uno che supporti Android, iOS e Windows è (quasi) impossibile. Tranne per OXY Technologies, che chiede aiuto per la produzione di OXY Smartwatch, un orologio che - in effetti - è una rara eccezione. Per essere precisi, OXY si potrà abbinare a smartphone con sistema operativo Android 4.3 (o successivi), iOS 8 (o superiori) e Windows 10 tramite Bluetooth 4.1. Manca all'appello Blackberry OS, che comunque rappresenta una piccola fetta del mercato, ma già assicurare supporto per tre dei più importanti sistemi operativi in circolazione è una gran conquista.

OXY smartwatch

OXY è un "unconventional smartwatch": è dotato di sistema operativo ELF OS, basato su Android 5.1 Lollipop e open-source per permettere agli sviluppatori di creare applicazioni e software per questo nuovo OS. L'orologio sarà disponibile in due forme (tondo e quadrato) e due colori (nero o silver), per dare agli utenti la possibilità di scegliere il modello più adatto al proprio stile.

All'interno della cassa in acciaio inox 316L, troviamo un processore Ingenics MIPS M200 dual-core da 1.2GHz con 1GB di RAM e 8GB di ROM. Entrambe le versioni integrano un display AMOLED con vetro Gorilla Glass: quadrato da 1.63 pollici (320 x 320 pixel) e tondo da 1.39 pollici (400 x 400 pixel). Non mancano sensori (giroscopio, accelerometro, cardiofrequenzimetro, magnetometro, sensore di prossimità e ambientale), un modulo WiFi 802.11n ed un altoparlante con microfono. E' impermeabile all'acqua (IP67) ed è dotato di una batteria da 350 mAh per un'autonomia di massimo 3 giorni.

OXY smartwatch non è ancora in vendita ma, se anche voi credete nel progetto, potete finanziarlo su Indiegogo. L'obiettivo è di 250.000 dollari e per ora il team ha raccolto solo il 6% (16000 dollari). I primi 50 early-bird sono riusciti ad aggiudicarselo per 199 dollari, mentre ora i contributi partono da 239 dollari (altre 150 unità) e 250 dollari per un OXY Pro, che comprende un OXY smartwatch e tre cinturini. La campagna durerà fino a gennaio 2016, mentre le spedizioni partiranno tra giugno e luglio 2016. Qui il sito ufficiale.

OXY smartwatch

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy