Home News OS X El Capitan è più veloce e performante di Yosemite

OS X El Capitan è più veloce e performante di Yosemite

OS X El Capitan è più veloce e performante di YosemiteDirettamente dal WWDC, Apple ha annunciato una nuova versione del suo sistema operativo OS X. L'aggiornamento, che prende il nome di OS X El Capitan, comprende alcuni miglioramenti rispetto a OS X Yosemite.

El Capitan: il nome non è banale. Come Snow Leopard e Mountain Lion anni fa, anche El Capitan è una variazione sul tema, visto che è il nome di una montagna degli Stati Uniti, alta 2.307 metri s.l.m., situata nello Stato della California, e non a caso nel Parco nazionale di Yosemite. La release include alcune importanti novità, ma soprattutto miglioramenti su "performance e esperienza d'uso" rispetto a OS X Yosemite. Secondo Apple, OS X El Capitan è più veloce, ha una grafica superiore e - tra le altre cose - ottimizza la ricerca e la gestione delle applicazioni in esecuzione.

OS X El Capitan consentirà di aprire applicazioni fino a 1.4 volte più rapidamente e, grazie framework "Metal" introdotto nel 2014 per iOS e ora finalmente disponibile anche per Mac, permetterà agli sviluppatori di creare apps con migliori prestazioni grafiche con meno risorse di sistema.

OS X El Capitan

Apple ha anche migliorato la ricerca di OS X, offrendo una nuova versione di Spotlight, che permette di cercare con query in un linguaggio naturale, come ad esempio "slide di Brian su El Capitan" per avere un elenco di slide di presentazione condivise da un certo utente su un determinato argomento. Spotlight adesso mostra informazioni come su Google Now, come ad esempio le previsioni meteo o i risultati di un incontro sportivo. La nuova ricerca funziona anche su altre applicazioni, come posta e file, permettendo di trovare "le mail di Phil che ho ignorato" e "i documenti su cui ho lavorato lo scorso giugno".

Ci sono novità anche per il browser Safari, su cui ora si potranno appuntare schede (una funzione già presente in Firefox e Opera), cercarle o disattivale in un solo click, ma vi sarà anche la possibilità di aprire automaticamente eventuali link selezionati in nuove finestre. Si potrà anche disattivare l'audio proveniente da un sito aperto su una determinata tab in poche mosse o vedere quale delle tab è la più rumorose per silenziarla rapidamente. Mission Control facilita il passaggio da una finestra all'altra.

OS X El Capitan è già disponibile in anteprima per gli sviluppatori, nel mese di luglio arriverà la prima beta pubblica, mentre tutti potranno scaricarlo in versione finale gratuitamente il prossimo autunno.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy