Home News OnePlus TV, la prima Smart TV di OnePlus verrà lanciata nel 2019

OnePlus TV, la prima Smart TV di OnePlus verrà lanciata nel 2019

OnePlus TV, la prima Smart TV di OnePlus verrà lanciata nel 2019Dopo aver consolidato la sua posizione nel settore degli smartphone in poco più di quattro anni, OnePlus prevede di sbarcare nel mercato delle Smart TV a partire dal 2019. Cosa bolle in pentola?

OnePlus, nella sua vision di creare prodotti premium di punta che migliorano l’esperienza umana attraverso la semplicità, l’efficienza e le funzionalità intelligenti, ha annunciato di aver mosso i primi passi verso lo sviluppo di Smart TV. Il fondatore e CEO di One Plus, Pete Lau, guiderà la nuova divisione insieme a quella già esistente degli smartphone, portando con sè oltre 20 anni di successo nell’industria degli smartphone e dei lettori Blu-Ray.

OnePlus TV teaser

“Sogno il momento in cui la tecnologia sarà davvero senza soluzioni di continuità e sarà parte della nostra vita in modo facile e agevole. Come l’elettronica di consumo si è evoluta migliorando le nostre vite, al contrario i televisori sono rimasti convenzionali e ingombranti”, ha dichiarato Pete Lau, fondatore e CEO. “Portiamo vantaggi intrinsechi all’industria e grazie a questa nuova divisione siamo molto lieti di esplorare la user experience connessa e totale, in grado migliorare la vita di tutti i giorni”.

È un'estensione naturale di OnePlus che vuole indirizzare le lacune del settore televisivo che ha affrontato nel mercato degli smartphone, bilanciando hardware di alta qualità con le più recenti tecnologie, sviluppando un’esperienza utente senza soluzione di continuità e realizzando design minimalisti. Insomma anche se non abbiamo molti dettagli, la mossa dell'azienda segue una logica: smartphone e Smart TV hanno molta più tecnologia in comune di quanto possiate pensare: sono dispositivi connessi a Internet e progettati per eseguire una serie di app. Dopotutto colossi come Google, Apple, Samsung e Xiaomi hanno messo piede in entrambi i settori e non è difficile capire perché: controllare la piattaforma dello streaming video, di musica e gaming su smartphone e TV è un modo per bloccare gli utenti nel proprio ecosistema promettendo un'esperienza più fluida.

“Per la maggior parte di noi, ci sono quattro ambienti principali che ogni giorno sperimentiamo: la casa, il luogo di lavoro, il tragitto casa-lavoro e l’essere in continuo movimento. La casa – forse l’esperienza ambientale più importante – sta iniziando adesso a godere dei vantaggi della connettività intelligente. Ciò che sembra semplice, come visualizzare le foto dal cellulare ad un televisore, in realtà è ancora difficile da ottenere. Con gli sviluppi dell’intelligenza artificiale, la nostra immaginazione diventa infinita e guardiamo oltre al futuro”, ha aggiunto Lay.

Il mondo ha conosciuto e amato OnePlus per i suoi valori incentrati sull’utente e la filosofia del design che OnePlus continuerà ad applicare anche sulla nuova divisione TV. Come per gli smartphone, OnePlus è costantemente in ascolto e accoglie feedback e suggerimenti su ciò che, secondo la community, dovrebbe essere incluso nella nuova Smart TV. Staremo a vedere se OnePlus TV riuscirà a ritagliarsi un piccolo spazio in questo mercato già sin troppo affollato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy