Home News OneGx1, il gaming mini notebook 5G di One Netbook. Si parte da 750€

OneGx1, il gaming mini notebook 5G di One Netbook. Si parte da 750€

One Gx1, il gaming mini notebook 5G di One Netbook. Si parte da 750€Si chiama OneGx1 e, anche se si ispira alle linee di un Alienware Area 51m, è il nuovo gaming (mini) notebook di One Netbook, un'azienda già nota nel settore per i suoi computer portatili tascabili. Da oggi in preordine su Geekbuying in più configurazioni a partire da 750 euro.

One Netbook OneGX1 è probabilmente il primo (e per ora unico) notebook da gioco che sta nel palmo di una mano, tanto che il suo telaio in alluminio misura appena 173 x 136 x 21 mm e pesa 623 grammi. Progettato esclusivamente per il gaming in mobilità e ispirato nel design ad un Alienware Area-51m, soprattutto nella vista posteriore, OneGX1 potrà essere utilizzato sia come classico computer portatile sia come console, simile a Nintendo Switch, grazie ad un controller dedicato.

One Netbook OneGx1

OneGX1 di One Netbook è basato su piattaforma Intel Amber Lake-Y, con processore quad-core Intel Core i5-10210Y a 1GHz (fino a 4GHz), piuttosto potente ma a basso consumo (TDP di 9W) realizzato con processo produttivo a 14nm++ e affiancato da un sottosistema grafico Intel UHD. Il dispositivo è inoltre caratterizzato da uno schermo Sharp IPS da 7 pollici Full HD+ (1920 x 1200 pixel) touch e tastiera QWERTY retroilluminata RGB come le migliori gamestation di fascia alta, supporta 8/16GB di RAM LPDDR3 e SSD PCie NVMe da 256/512 GB saldata.

One Netbook OneGx1

Se quindi state cercando una soluzione ultraportatile, che vi permette di essere produttivi in movimento ma anche di giocare nel tempo libero, OneGX1 potrebbe fare al caso vostro. L'azienda cinese propone il mini gaming-notebook in più configurazioni, quasi tutte diverse per la quantità di RAM e storage interno, alcune delle quali già in preordine su Geekbuying ad un prezzo scontato:

Il sistema supporta connettività wireless, ovvero WiFi 6 e Bluetooth 5.1, 4G-LTE o 5G opzionalmente, un lettore di schede microSD, un jack audio da 3.5 mm, due porte USB Type-C (di cui una 3.1), un connettore USB 3.0 Type-A ed un'uscita video microHDMI. La batteria è un'unità da 12000 mAh (3.7V), che può essere utilizzata come un powerbank per ricaricare altri accessori/dispositivi e supporta la ricarica rapida PD 2.0. L'autonomia stimata è pari a 11 ore consecutive, mentre il sistema operativo è Windows 10.

One Netbook OneGX1 è inoltre fornito di un controller (acquistabile separatamente a 45 dollari) che richiama fortemente il concetto di Nintendo Switch, ovvero un classico gamepad con supporto per due controller che potranno essere utilizzati indipendentemente tra due giocatori o agganciati ai lati della tastiera del notebook per trasformarlo in console.

One Netbook OneGx1

Nelle prossime settimane/mesi, ma probabilmente entro la fine dell'anno, One Netbook ha promesso il rilascio di configurazioni con processori Intel Tiger Lake. Questi modelli prenderanno il nome di OneGX1 Pro e saranno forse ancora più costosi delle versioni attuali.