OLPC XO-3 tablet: foto e video dal CES 2012Al CES 2012, la fondazione One Laptop Per Child (OLPC) ha mostrato il suo primo tablet, OLPC XO-3, che sarà commercializzato ad un prezzo inferiore ai 100 dollari.

Con un display da 8 pollici e risoluzione di 1024 x 768 pixel, il nuovo tablet OLPC XO-3 adotta un processore Marvell da 1GHz ed è accompagnato da una vasta gamma di accessori, come una manovella ed un case con piccoli pannelli solari. La fondazione OLPC, che punta alla diffusione del tablet per scopi educativi nei Paesi emergenti, ha finalmente deciso di abbandonare il formato netbook per aggredire il segmento dei tablet. Semplice da produrre, il tablet XO-3 è più intuitivo, più "intelligente".

OLPC XO-3 pannelli solari

OLPC XO-3

OLPC XO-3 accessori

Piuttosto spesso e pesante, OLPC XO-3 è però particolarmente robusto, grazie ad un rivestimento in gomma che proteggerà il device dalla sabbia, dalla polvere ed anche dall'acqua. La configurazione, nello specifico, prevede un processore Marvell Armada PXA618, la cui frequenza varia da 800MHz a 1GHz, con 512MB di memoria RAM e 4GB di memoria Flash destinato allo storage. Fornito di due porte USB e di jack audio, OLPC XO-3 sarà dotato anche di un modulo WiFi.

OLPC XO-3 interfacce

OLPC XO-3 interfacce

OLPC XO-3 interfacce

Per quanto riguarda lo schermo touch, il cliente potrà scegliere tra un display LCD classico o uno schermo Pixel Qi, la cui leggibilità sarà nettamente superiore alla luce ambientale. "Il nostro obiettivo era quello di mettere a punto un tablet capace di non consumare più di 2W, in modo da garantire un'autonomia soddisfacente e permettere l'utilizzo di strumenti ecologici di ricarica", spiega Ed McNierney, direttore tecnico del progetto OLPC.

OLPC XO-3 retro

OLPC XO-3

Oltre al tablet, la fondazione fornisce una manovella che funziona secondo il principio della dinamo: 1 minuto di ricarica assicurano circa 10 minuti di alimentazione al tablet. Sarà proposto anche una cover con celle solari, con un rapporto energetico di circa 2x1 (cioè un minuto di esposizione per due minuti di batteria). Per quanto riguarda il software, OLPC XO-3 avrà la possibilità di preinstallare la distribuzione Linux Sugar OS ed Android. Windows ha, quindi, abbandonato il progetto giudicandolo troppo caro e poco adatto ad uno schermo di piccole dimensioni.

Non è stata comunicata la data di lancio ufficiale e quella di commercializzazione, ma il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 dollari.

Commenti