OLPC: XO-2 dual-touch abbandonato, si passa ad ARMNicholas Negroponte ha annunciato che il concept netbook dual touch non sarà più prodotto. La fondazione OLPC desidera concentrarsi sulla versione XO 1.75 e 3.0, passando al processore ARM.

Arrivano cattive notizie da Brad di Liliputing riguardo il concept netbook One Laptop Per Child di Nicholas Negroponte con doppio schermo touchscreen, ormai definitivamente sepolto. Anche se Negroponte ha deciso di abbandonare il progetto XO-2, altri concorrenti del settore come Asus hanno deciso di "cogliere" l'idea e sviluppare dei dispositivi di questo tipo. Il fondatore di OLPC ha infatti comunicato in un'intervista alla rivista Xconomy che il suo primo progetto è ormai naufragato, ed OLPC si concentrerà adesso sulla versione XO 1.75 che dovrebbe integrare un processore ARM (e non più Intel) pur mantenendo il design abituale XO.

OLPC XO-2

Il dettaglio più innovativo e seducente del progetto OLPC XO-2 è dunque stato abbandonato, spegnendo quell'entusiasmo che il progetto aveva suscitato. Il dispositivo inoltre doveva costare meno di 100 dollari, un elemento interessante per tutti gli utilizzatori di netbook.

La versione OLPC XO 3.0 è comunque in sviluppo e sarà costruita "con un unico pezzo di plastica incassabile, resistente all'acqua, spesso 6 millimetri e con schermo lucido". Sarà più simile ad un ebook reader con schermi PixelQI, per un costo totale di 75 dollari e per un consumo energetico di appena 1Watt.

 

Commenti