OCZ SSD mini PCI-Express per netbookOCZ ha rilasciato la prima gamma di SSD mini PCI-Express, studiati per aumentare la capienza dei netbook. Saranno disponibili con interfaccia PATA e SATA nelle capacità di 16GB e 32GB.

OCZ, specializzata e conosciuta nel mondo per la produzione di memorie, ha recentemente annunciato anche il lancio del suo primo netbook fai-da-te, OCZ Neutrino DIY (Do-It-Yourself) da 10 pollici. Tale scelta deriva dalla volontà di allargare i propri confini anche in settori diversi da quelli in cui l'azienda opera da anni e sperimentare nuove realtà e strumenti. I dischi SSD, come ben saprete, sono più silenziosi, durevoli e sicuri rispetto agli hard disk tradizionali, e garantiscono una maggiore durata della batteria ed una resistenza alle scosse.

OCZ SSD Mini PCI-Express

I nuovi SSD mini PCI-Express di OCZ saranno disponibili con capacità da 16GB e 32GB e saranno coperti da una garanzia biennale. I modelli caratterizzati da interfaccia PATA avranno una velocità in lettura e scrittura pari a 45MB/sec e 35MB/sec, mentre le versioni SATA riusciranno a sfiorare la velocità di 110MB/sec e 51MB/sec. Per il momento non conosciamo i prezzi dei prossimi dischi OCZ.

 

Commenti