Home News Oculus Link passa in beta, per giocare su PC con Oculus Quest

Oculus Link passa in beta, per giocare su PC con Oculus Quest

Oculus Link passa in beta, per giocare su PC con Oculus QuestOculus Link - giunto alla versione beta - rappresenta un nuovo modo di accedere ai giochi e alle esperienze della piattaforma Rift per PC, utilizzando il proprio Oculus Quest.

Il software Oculus Link è ora disponibile in versione beta permettendo ai videogiocatori di provare tutti i giochi VR di ultima generazione per PC come Asgard’s Wrath e Stormland sul proprio Oculus Quest. Basterà collegare il visore al computer per poter esplorare con Oculus Link tutta la libreria di contenuti Oculus Rift e mantere la portabilità di Oculus Quest.

Oculus Quest

Quindi saranno i videogiocatore a decidere come divertirsi in realtà virtuale: Oculus Rift S offre la più alta fedeltà di gioco disponibile, Oculus Quest semplifica l'accesso alla VR e Oculus Link aggiunge nuova linfa alle esperienze che si possono avere con il visore, aiutando gli sviluppatori a raggiungere il più ampio pubblico possibile.

Il software Oculus Link funziona con la maggior parte dei cavi USB 3.0. Per utilizzare Oculus Link, i proprietari di Quest che possiedono un PC gaming compatibile dovranno semplicemente collegare il proprio visore alla porta USB e attraverso l'applicazione Oculus desktop navigare e acquistare app e giochi Rift. Per saperne di più sulle specifiche del cavo e del PC necessari per avere i risultati più performanti durante il periodo di beta, basta cliccare qui.

Quest'anno inizierà la distribuzione con quantità limitate in alcuni Paesi (per poi espandersi nel corso del 2020) di un cavo in fibra ottica personalizzato per offrire la migliore esperienza VR con il massimo throughput durante l'utilizzo di Oculus Link. Sarà lungo 5 metri per fornire maggiore libertà di movimento rispetto a qualsiasi altro cavo presente sul mercato.

Oltre a Oculus Link ci sono altri aggiornamenti per Oculus Quest da tenere d'occhio: è stato migliorato il sistema di ricerca ed è stata introdotta la nuova funzione "Ambienti" che permette di cambiare lo scenario dell'Oculus Home.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy