Home News Nvidia Shield Tablet: è questo il nome di Mocha?

Nvidia Shield Tablet: è questo il nome di Mocha?

Nvidia Shield Tablet: è questo il nome di Mocha?Nvidia starebbe lavorando allo sviluppo di un nuovo tablet equipaggiato col suo potente SoC Tegra K1: il nome rinvierebbe alla console portatile dello scorso anno e farebbe dunque pensare all'intenzione da parte del Green Team di sfruttare il modulo Wi-Fi da 5 GHz integrato nel SoC per supportare la tecnologia Gamestream per differenziarsi così dai competitor.

I colleghi di Fudzilla hanno riportato la notizia secondo cui Nvidia starebbe lavorando allo sviluppo di un non meglio definito tablet denominato Shield ed equipaggiato ovviamente col proprio SoC Tegra K1. Al momento non si conoscono altri dettagli e si può solo procedere per supposizioni.

Nvidia Tegra Note

Anzitutto partendo dal nome, Shield Tablet, si può facilmente dedurre che il chipmaker di Santa Clara stia pensando di portarvi qualche funzione videoludica, analogamente all'omonima console portatile dello scorso anno. E' probabile dunque che il device potrebbe avere una piattaforma performante, al cui centro c'è il potente SoC di ultima generazione, ma anche la tecnologia Gamestream che, grazie al modulo Wi-Fi da 5 GHz integrato nel Tegra K1, potrebbe supportare anche qui come nella console lo streaming dei giochi dal computer, una soluzione piuttosto interessante, che consentirebbe ad Nvidia di rendere distinguibile il suo device tra la massa sempre crescente di tablet Android.

Al momento l'ipotesi più accreditata è che Shield possa essere il nuovo nome del Mocha, le cui prime caratteristiche tecniche sono emerse alcuni giorni fa. Un tablet da 7.9 pollici con risoluzione di 2048 x 1536 pixel, SoC Tegra K1 da 2.1 GHz e 2 GB di memoria RAM sarebbe infatti perfetto per giocare. Nvidia Shield non sarebbe dunque l'erede del Tegra Note 7, che resterebbe indipendente, anche se a sua volta sarà probabilmente equipaggiato con un Tegra K1 e un display almeno Full HD. In quel caso però il prezzo è cruciale e un tablet come Mocha (o Shield) non potrebbe costare meno di 200 dollari come invece il Note 7.

Per avere altre notizie più certe basterà comunque attendere poco: alcune fonti suppongono infatti che il Mocha possa essere presentato già al Computex di Taipei che si svolgerà agli inizi di giugno.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy