Home News Nvidia GeForce G102M e GeForce GTX 280M al CeBIT 2009

Nvidia GeForce G102M e GeForce GTX 280M al CeBIT 2009

Nvidia GeForce G102M e GeForce GTX 280M al CeBITNvidia presenta ufficialmente al CeBIT di Hannover la sua nuova linea di schede video consumer per computer portatili dedicate al gaming estremo, e soluzioni a basso consumo per i laptop appartenenti alla categoria "Thin & Light".

Nvidia ha annunciato al CeBIT alcune delle sue nuove soluzioni grafiche per il mondo del computing mobile, esibite per l'occasione da notebook presenti alla manifestazione.

Per il gaming di tipologia enthusiast saranno presenti due differenti linee: GeForce GTX 280M e 260M. Il chipmaker di Santa Clara dichiara un incremento prestazionale del 50% per GeForce GTX 280M nei confronti delle precedenti soluzioni top di gamma: accoppiando due schede di questo tipo in una configurazione SLI si avrà dunque a disposizione, secondo Nvidia, la più performante soluzione grafica mobile attualmente esistente.

GeForce GTS 160M e 150M
sono invece le schede che verranno associate al segmento mobile performance, ideale per soluzioni dal design snello: anche in questo caso il produttore dichiara un miglioramento nelle prestazioni di circa il 50% rispetto alle GPU di generazione precedente appartenenti al medesimo segmento.

Nvidia GeForce GTX 280M

Tutte e quattro le schede beneficiano della tecnologia Nvidia HybridPower, che gestisce dinamicamente l'alimentazione delle GPU a tutto vantaggio dell'autonomia e silenziosità del sistema nelle quali sono installate; non manca il supporto per le tecnologie NVIDIA PhysX e Nvidia CUDA, ideate per offrire prestazioni ancora più strabilianti con i software compatibili (il cui numero è in continua crescita).

"Le nuove GPU Nvidia sono state create per chi non accetta compromessi nelle performance dei notebook" commenta Rene Haas, General Manager di Notebook Business, Nvidia. "Esse incontrano i bisogni degli consumatori più esigenti del mercato, grazie a prestazioni di alto livello e caratteristiche che vanno ben oltre la grafica, ricoprendo tutte le fasce di prezzo".

Le schede video delle linee GeForce GTX 200M e GeForce GTS 100M sono state adottate al CeBIT da Asus, Clevo ed MSI. Per chi invece desidera una soluzione grafica efficiente, ma non vuole rinunciare alla mobilità estrema, Nvidia ha rilasciato GeForce G102M, una GPU a basso consumo che potrà essere accoppiata ai computer portatili "Thin & Light" senza compromettere in alcun modo la loro affidabilità.

GeForce G102M utilizza infatti 8W in meno in full load rispetto ai tipici comparti grafici discreti della stessa categoria, donando nel contempo una esperienza grafica completa. La GPU in questione può essere equipaggiata infatti con 512MB di memoria dedicata, supporta la riproduzione dei video HD 1080p, e si presta al gaming occasionale, fornendo prestazioni quattro volte superiori rispetto alle attuale soluzioni mobile IGP di Intel (confronto basato sul benchmark Futuremark 3DMark Vantage).

GeForce G102M è stata adottata da Asus per il suo notebook K40IN, che abbiamo potuto osservare già i giorni scorsi. Asus K51 e K71 impiegano invece una GeForce GT 120M, che sfodera prestazioni fino a 15 volte superiore nei confronti del sopracitato comparto video IGP Intel GMA X4500HD. Grazie alla tecnologia CUDA, che beneficia di 32 processori di calcolo parallelo, GeForce GT 120M è inoltre in grado di effettuare l'encoding di un video fino a 10 volte più velocemente di un processore Intel Core 2 Duo da 2GHz.