Home News Nuovo MacBook Air: primo spacchettamento

Nuovo MacBook Air: primo spacchettamento

Nuovo MacBook Air: primo unboxPresentato qualche giorno fa, il nuovo MacBook Air di Apple è protagonista di un video sul primo spacchettamento. L'azienda di Cupertino intanto pubblica un primo firmware per questo ultraportatile.

Il modello spacchettato dai nostri colleghi di Engadget è il nuovo MacBook Air da 13.3 pollici. Il notebook in esame è fornito di un drive SSD da 128GB e risulta molto leggero e sottile. La confezione è minimalista e gradevole, un carattere distintivo per Apple. L'alimentatore è fornito di un connettore MagSafe e di un penna USB "di ripristino", da collegare facilmente al MacBook per reinstallare il sistema operativo, a seconda delle necessità.

Macbook Air USB reinstall

A destra, troviamo una porta mini-DisplayPort, una porta USB 2.0 ed un lettore di schede SD, mentre a sinistra vi è una porta USB 2.0, un connettore MagSafe e jack audio. Dopo aver sollevato il display, si osserva la presenza di un touchpad di grandi dimensioni e di una webcam iSight. A poche ore dal lancio, Apple pubblica però un primo firmware di 368Kb per il nuovo MacBook Air, denominato MacBook Air (Late 2010) software Update 1.0 per correggere alcuni problemi.

In particolare, l'aggiornamento risolve un bug relativo al crash del sistema nella riproduzione di alcuni video su iMovie o alla riattivazione del sistema dallo stato di idle quando è collegato ad uno schermo esterno. Potete scaricare questo primo aggiornamento destinato al nuovo MacBook Air compatibile con Mac OS X 10.6.4

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy