Home News Nuove CPU Intel CULV per notebook

Nuove CPU Intel CULV per notebook

Nuove CPU Intel CULV per notebookIntel si prepara a lanciare un nuovo gruppo di processori a basso consumo per piattaforma Intel CULV, dedicati al segmento dei notebook ultrasottili economici: le sette CPU saranno contrassegnate dai model number SU2500, SU2600, SU4100, SU4500, SU4700, SU7300 e SU7800.

Secondo recenti indiscrezioni Intel avrebbe intenzione di aggiornare la sua piattaforma economica per laptop "Thin & Light" Intel CULV con l'introduzione di sette nuovi microprocessori a basso consumo. Al momento sono noti solo i model number delle CPU in questione ed alcune specifiche frammentarie, ma sembra certo che il chipmaker commercializzerà le nuove soluzioni nel corso del quarto trimestre 2009, e presumibilmente entro il mese di ottobre, in concomitanza con il lancio del nuovo e tanto atteso sistema operativo Microsoft Windows 7.

CPU Intel CULV

La nuova linea di processori sarà divisa in tre serie: SU2x00, SU4x00 e SU7x00. Il segmento entry-level sarà popolato da SU2500 e SU2600, dei quali non è noto alcun dettaglio. E' possibile supporre che essi disporranno di una frequenza di clock superiore rispetto ad un'altra CPU della quale sappiamo ancora poco, Intel Celeron ULV SU2300 da 1.2GHz, prevista per il mese di settembre e equipaggiata con 1MB di cache L2. Per la fascia mid-range ci si affiderà a SU4100, SU4500 e SU4700: SU4100 dovrebbe disporre di una frequenza di clock pari ad 1.3GHz e di 2MB di cache L2, mentre non sono disponibili informazioni circa SU4500 e SU4700.

Per il segmento high-end Intel proporrà infine SU7300 e SU7800: pare che la frequenza di clock di SU7300 sia pari ad 1.3GHz, e che entrambe le CPU disporranno di 3MB di cache L2. Nonostante svariate fonti sostengano che tutte le CPU preannunciate siano caratterizzate da un design dual-core, in realtà è estremamente probabile che l'azienda abbia deciso di caratterizzare la nuova piattaforma con una vasta gamma di soluzioni economiche single-core.

Ricordiamo infatti che la piattaforma "virtuale" Intel CULV è in realtà una semplice rappresentazione commerciale della variante ULV di Intel Montevina, in passato riservata agli ultraportatili di fascia alta con le CPU dual-core Intel Core 2 Duo SU9300 e SU9400, la cui presenza permetteva al sistema di ottenere la certificazione Centrino 2. Dal momento che la nuova categoria dei laptop consumer ultrasottili è contraddistinta da una fascia di prezzo decisamente inferiore rispetto ai vecchi subnotebook di lusso, il miglior modo di alimentare il nuovo trend è proprio quello di garantire una maggiore scelta, con il rilascio di nuove unità computazionali economiche.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy