Home News Notebook Weibu con tastiera bezel-less, NumberPad e Whiskey Lake (presto Tiger Lake)

Notebook Weibu con tastiera bezel-less, NumberPad e Whiskey Lake (presto Tiger Lake)

Notebook Weibu con tastiera bezel-less, NumberPad e Whiskey Lake (presto Tiger Lake)Weibu ci ha mostrato la sua nuova serie di notebook con tastiera bezel-less, touchpad simile al NumerPad di ASUS e processori Intel Whiskey Lake, Comet Lake e presto Tiger Lake. Foto e video anteprima da Hong Kong.

Oltre ad una ricca serie di Connected PC con Qualcomm Snapdragon 850 (presto anche con Snapdragon 8cx) e Windows on ARM, la cinese Weibu ci ha mostrato la nuova gamma di computer portatili con Intel Core (Whiskey Lake e Comet Lake), interessante anche dal punto di vista estetico. Abbiamo avuto l'opportunità di vedere in anteprima i nuovi modelli della G-Series - G156, G140 e G133 - in occasione della Global Sources Electronics Fair 2019, tutti sostanzialmente simili per design e caratteristiche tecniche, fatta eccezione per la diagonale del display.

Weibu G156

Prima dell'analisi hardware, però, vorremmo soffermarci su come sono fatti perché hanno almeno due elementi che li distinguono da qualsiasi altro modello sul mercato, quantomeno "made in China". Hanno una colorazione silver/viola ed un telaio in policarbonato con finitura metallica, ma è la tastiera a catturare la nostra attenzione, perché bezel-less (cioè senza bordi) ed estesa per l'intera base fino alle due estremità, dove i tasti si ricurvano leggermente per rendere più sottile lo spessore. L'effetto è molto gradevole anche se servirebbe un po' di tempo per provarla, ma una soluzione simile ha permesso all'azienda cinese di integrare una tastiera più grande con tasti più ampi anche in notebook più piccoli.

Weibu G140

Weibu G156 Weibu G156

La seconda novità - almeno per quanto riguarda il mondo cinese - è la presenza di un touchpad con display monocromatico, molto simile al NumberPad di ASUS, che oltre ad avere la funzione di trackpad può fungere da calcolatrice o tastierino numerico aggiuntivo per quei modelli più piccoli dove è assente quello fisico. Gli speaker sono posizionati sopra la tastiera, mentre il lettore di impronte digitali è nascosto nel pulsante di accensione.

Ogni modello ha una diagonale diversa dello schermo, ma tutti hanno tecnologia IPS, cornici ultrasottili su tre lati e touchscreen opzionale: Weibu G156 ha un display da 15.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), Weibu G140W integra uno schermo da 14.1 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), mentre il più piccolo Weibu G133 possiede un pannello da 13.3 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel). E tutti sono provvisti di una webcam da 0.3/2MP nella cornice superiore, a seconda della configurazione scelta.

Weibu G140

Weibu G140 Weibu G140

A prescindere dalle dimensioni, tutti i notebook della G-Series saranno basati su processori Intel Core i3-8145U, Core i5-8265U o Core i7-8565U (Whiskey Lake) tranne il più grande che potrà essere configurato anche con processori Intel Core i3-1011U (Comet Lake) ed il più piccolo che avrà la possibilità di integrare anche un Core i5-8250U (Kaby Lake-R). Weibu ci ha confermato che è già a lavoro su nuove configurazioni di questi computer portatili con processori Intel Tiger Lake, una CPU a 10 nm per ultraportatili e ultrabook fanless con varianti Serie-Y da 5W e Serie-U da 15W, queste ultime caratterizzate da una GPU Intel dedicata (iGPU Gen12) e basata su architettura Intel Xe.

La piattaforma hardware sarà poi completata da 4/8GB di RAM e SSD da 128/256GB, accompagnati nei modelli da 14" e 13.3" anche da opzioni con memoria eMMC da 32/64GB.

Weibu G133

Weibu G133 Weibu G133

Il resto della dotazione è sostanzialmente lo stesso: WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 o 5.0 a seconda delle SKU, una USB 3.0, una USB Type-C, una HDMI, uno slot per schede microSD, un jack audio ed il connettore di alimentazione. Persino la batteria non cambia con un modello da 7500 mAh per i modelli da 14 e 15.6 pollici ed uno da 8000 mAh per quello da 13.3 pollici. E questo nonostante i tre notebook abbiamo dimensioni diverse: Weibu G156 misura 359 x 238 x 17 mm, mentre Weibu G140 e Weibu G133 condividono lo stesso telaio da 323 x 219 x 16.5 mm.

Stando a quanto riferito da Weibu in fiera, tutti i nuovi modelli della G-Series saranno pronti per il mercato nel 2020. Vi ricordiamo però che Weibu è un produttore OEM, quindi i suoi dispositivi saranno rimarchiati e personalizzati dai clienti per la vendita al pubblico.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy