Notebook Fujitsu con antifurto ATPFujitsu inserisce la tecnologia "Advanced Theft Protection" (ATP) nella sua linea di notebook professionali Lifebook. Il connubio tra ATP e le soluzioni per la sicurezza basate su tecnologia Intel e Computrace, SystemTrack e DataProtect garantirà ancor maggior sicurezza in caso di furto o smarrimento.

Fujitsu amplia la propria offerta nel settore della sicurezza informatica annunciando la tecnologia ATP, acronimo di Advanced Thef Protection, grazie alla quale sarà possibile garantire un certo margine di sicurezza in caso di furto o smarrimento del proprio notebook. Trattasi, dunque, di una soluzione innovativa, in grado di permettere ai proprietari del notebook di bloccare l’apparecchio tramite un sistema a tempo, oppure servendosi di un comando a distanza. Una volta bloccato, il notebook diventa praticamente inutilizzabile.

Fujitsu Lifebook T5010

SystemTrack, come vi abbiamo riportato in passato, permette di tracciare in tempo reale il computer rubato, rilevandone la posizione non appena il dispositivo viene collegato a Internet o a una rete Intranet. In caso di richiesta di supporto, la tecnologia DataProtect consente di accedere al sistema e salvare centralmente i dati riservati o, se necessario, cancellarli del tutto. Inoltre, è possibile rendere inutilizzabile il notebook attraverso una funzione denominata "kill pill". Se il dispositivo verrà restituito al proprietario, questi potrà rimuovere il sistema di protezione e riavviare nuovamente la macchina utilizzando una password.

Dal punto di vista dell’utente, SystemTrack e DataProtect funzionano in maniera molto semplice: il cliente acquista le due soluzioni di sicurezza registrando il proprio notebook per avere assistenza da parte del Computrace Customer Center. In caso di furto o smarrimento, l'utente segnala l'episodio telefonicamente o via web, proprio come avviene nel caso di una carta di credito. Da quel momento verranno applicate le misure di sicurezza definite durante la fase di registrazione.

Questo innovativo sistema sarà inizialmente supportato da pochi notebook professionali come Fujitsu LIFEBOOK T5010 e LIFEBOOK E8420. Il connubio tra ATP e le soluzioni per la sicurezza basate su tecnologia Intel e Computrace, SystemTrack e DataProtect, permetterà dunque ai possessori di questa linea di notebook di dormire sonni tranquilli, anche in caso di furto o smarrimento del proprio dispositivo.

 

Commenti