Home News Notebook con Blu-Ray: boom entro il 2010

Notebook con Blu-Ray: boom entro il 2010

Notebook con Blu-Ray: boom entro il 2010Secondo i produttori taiwanesi di unità ottiche, il mercato dei PC portatili forniti di unità ottica Blu-Ray non dovrebbe decollare prima del secondo semestre 2010.

Attualmente, i notebook con lettore Blu-Ray sono soprattutto concentrati nella fascia top di gamma del mercato, anche se a volte è possibile trovare alcuni modelli a meno di 1000 euro. Il principale freno all'adozione del Blu-Ray nei nostri computer portatili è strettamente legato al prezzo delle unità ottiche, che al momento è di 200 dollari. Siamo dunque lontani, molto lontani, anche dal prezzo di un masterizzatore DVD che è commercializzato a circa 20 dollari in media.

Toshiba Qosmio X500

I produttori quindi devono spendere in media 10 volte di più per integrare un lettore Blu-Ray nel loro computer portatili. Tuttavia, le aziende pensano che il prezzo delle unità ottiche Blu-Ray potrebbe diminuire nel secondo semestre 2010, con un aumento esponenziale dei notebook con questa unità ottica. Tale tendenza pero' non sembra essere confermata dagli studi di iSuppli, secondo cui l'adozione del Blu-Ray sarà massiccia solo nei prossimi anni, con un tasso di penetrazione stimato del 16.3% nel 2013.

Attualmente, il numero di titoli nel formato Blu-Ray è ancora ridotto rispetto al catalogo di DVD, anche se le cose iniziano a muoversi. I nuovi film sono disponibili generalmente in DVD e Blu-Ray, ma non le serie TV. Ricordiamo, per finire, che molti nuovi modelli di notebook con piattaforma Intel Calpella con processori Quad Core Clarksfield Core i7 sono provvisti di un lettore Blu-Ray, come il masterizzatore Blu-Ray presente in Toshiba Qosmio X500.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy