Home News Notebook Acer e Asus: prezzo in aumento per mancanza di HDD

Notebook Acer e Asus: prezzo in aumento per mancanza di HDD

Notebook Acer e Asus: prezzo in aumento per pochi HDDI prezzi dei notebook Acer ed Asus dovrebbero aumentare di qualche decina di euro, a partire dal prossimo mese. La colpa è degli hard disk, pochi e più costosi.

In seguito ad una serie di calamità naturali, dai terremoti alle inondazioni in Asia, il settore degli hard disk è stato colpito fortemente. In particolar modo, da alcuni mesi, è difficile reperire dischi rigidi con conseguenze per i prezzi nel rispetto della nota "legge della domanda e dell'offerta": meno hard disk, aumento dei prezzi degli storage e successivo aumento dei computer portatili. Sono soprattutto i notebook firmati Asus e Acer a registrare un leggero incremento nei prezzi di listino.

Asus K53e

Il presidente di Acer, Scott Lin, ha recentemente dichiarato che i computer portatili dell'azienda taiwanese aumenteranno del 2-3% nel prezzo, a causa della penuria di hard disk dovuta alle recenti inondazioni in Thailandia. L'aumento dei prezzi dovrebbe però coinvolgere solo i modelli che saranno prodotti dal mese di dicembre, comportando quindi un incremento del prezzo finale di listino pari a 16-23 dollari per unità. Secondo il giornale cinese Apple Daily anche il presidente di Asus, Jonathan Tseng, ha confermato un aumento dei prezzi dei suoi PC portatili per l'aumento dei costi degli hard disk.

Anche se per il momento solo Acer e Asus hanno confermato il ritocco ai prezzi dei propri notebook per le prossime settimane, siamo certi che le due società saranno presto raggiunte da altri nomi dell'industria hi-tech. Secondo le ultime stime di mercato, la penuria degli hard disk avrà certamente un impatto negativo sui prezzi di questi componenti nel corso del 2012.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy