Home News Nokia: tablet con Windows 8 a giugno 2012

Nokia: tablet con Windows 8 a giugno 2012

Nokia: tablet con Windows 8 a giugno 2012Nokia aggiungerà alla sua offerta un tablet Windows 8 il prossimo giugno 2012. A rivelarlo è un giornale francese, che ha riportato alcune dichiarazione di Paul Amsellem, capo di Nokia France.

"A giugno 2012, avremo un tablet Nokia con Windows 8", ha dichiarato Paul Amsellem, capo di Nokia France, a LesEchos, in un'intervista pubblicata ieri. La notizia oltre che risultare ufficiale, perchè proveniente da fonti interne Nokia, è prevedibile. I tablet e gli smartphone Android e iOS hanno conquistato quasi tutto il mercato consumer, lasciando solo una piccola fetta di quote di mercato a Microsoft con il suo Windows Phone. Sia Nokia che Microsoft, però, hanno più motivi per allargarsi nel settore dei tablet.

Nokia Lumia 800

Per Nokia rappresenterebbe un vero debutto. L'azienda finlandese infatti, nonostante i tanti rumors circolati in questi mesi, non ha mai lanciato un tablet. Quale miglior occasione di farlo con il suo principale partner Microsoft, che ha l'interesse di spingere il suo sistema operativo Windows 8 anche nel segmento delle tavolette digitali? Detto, fatto. Sottolineamo comunque che nè Nokia nè Microsoft hanno confermato questa notizia, anche se in passato entrambe le società avevano seminato indizi a riguardo.

Lo scorso mese di ottobre, il CEO di Nokia Stephen Elop non aveva voluto commentare alcuni progetti relativi ad un tablet Nokia con Windows 8, ma aveva precisato che "Windows 8 rappresenta una grande opportunità e Nokia sta valutando questa possibilità in futuro".

Commenti (4) 

RSS dei commenti
Mi chiedo su che piattaforma sarà sviluppato, x86 o arm? Nokia già produceva un netbook, di scarsa diffusione, con x86 quindi avrebbe l'esperienza, ed il supporto di Ms, per realizzarlo ma mi aspetterei l'arrivo di una soluzione Arm che se correttamente declinata tra tablet e smartphone (intendo hw e driver) permetterebbe a Nokia di concentrarsi solo su una tipologia di processori. Il problema è quale versione di Windows uscirà subito? Sono dubbioso che siano proprio identiche le versioni x86 e arm penso più ad una situazione windows xp e windows ce con maggiori parti comuni, all'utente finale non cambierebbe nulla alla fine, ma sono mie idee.  
riky1979

riky1979

novembre 16, 2011

mah io penso che si andrà su ARM, i x86 non hanno molto senso sui tablet, a meno di esigenze particolari  
zeruel

zeruel

novembre 16, 2011

un anno fa avrei scommesso sul processore Intel in un eventuale tablet Nokia, adesso non so  
Dgenie

Dgenie

novembre 16, 2011

Anche io un anno fa avrei pensato ad intel che si espandeva nel settore smartphone invece è stata tagliata fuori; nvidia ha giocato bene le sue carte ed ora gode dei frutti di tegra, anche se la base cpu è Arm ovviamente. Ma si avvicina il grande dilemma di windows su arm, se non sistemano la cosa mi sa che si tagliano fuori! Anche se potevano seguire la strada di apple e google lavorando solo su un windows8 per desktop ed un windows8 mobile per telefoni e tablet solo su arm, con punti in comune ovviamente.
 
riky1979

riky1979

novembre 16, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy