Home News Nokia Lumia 2520: resoconto delle recensioni

Nokia Lumia 2520: resoconto delle recensioni

Nokia Lumia 2520: cosa si dice all'estero?Sono online le prime recensione sul Nokia Lumia 2520, il tablet dell'azienda finlandese dotato di Windows RT. La domanda principale a cui rispondere è: meglio il Lumia 2520 o il Surface 2?

Lo scorso 22 ottobre, Nokia ha presentato il Lumia 2520, il suo primo tablet dell'era Microsoft. Una soluzione che ha sollevato molto interesse anche per le indubbie qualità tecniche. Il nuovo tablet Nokia integra un display da 10 pollici Full HD di tipo IPS con tecnologia ClearBlack, protetto da Corning Gorilla Glass 2, un SoC Qualcomm Snapdragon 800 quad core (Krait 400) da 2.2 GHz e GPU Adreno 330, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile tramite memorie microSD, fotocamera posteriore da 6.7 Mpixel con ottica f/1.9 Carl Zeiss, modulo 3G/4G, batteria da 8000 mAh che dovrebbe garantire un'autonomia massima di 11 ore e tante app proprietarie, apprezzatissime, come la suite Nokia Here, Nokia Camera, StoryTeller e tante altre.

Il tablet, disponibile da poco sul mercato USA, è stato recensito e testato approfonditamente dai nostri colleghi all'estero e la domanda principale è: "come si pone il Lumia 2520 nei confronti del Surface 2". Si tratta in effetti di una situazione anomala visto che di fatto il colosso di Redmond sta diventando proprietario della divisione mobile e del brand Nokia Lumia e si troverà dunque in casa due modelli del tutto sovrapponibili per tipologia, target e fascia di prezzo, ma molto diversi come concezione. In attesa di conoscere le decisioni di Microsoft per il futuro è lecito chiedersi come si raffrontano i due tablet, che attualmente sono anche gli unici ad aver puntato sul bistrattato sistema operativo Windows RT per piattaforme ARM invece di optare per Windows 8.1 standard e processori x86.

I colleghi di Ars Technica, CNET, Engadget, Slashgear, Ubergizmo, Techradar, Forbes, The Verge e Pocket-Lint concordano sostanzialmente su diversi punti cruciali. Per essere al suo primo tentativo in questo ambito Nokia ha realizzato un lavoro egregio.

Nokia Lumia 2520

 

Il design è OK, il display straordinario

Esteticamente, seguendo i dettami tipi della famiglia Lumia, è riuscita a realizzare un oggetto di design personalissimo e del tutto riconoscibile, ma soprattutto completamente diverso non solo dal Surface 2 ma da tutto quello che c'è attualmente sul mercato, compreso quello dei tablet Android ed Apple. Il display poi è indubbiamente un altro punto di forza. Tutti sono concordi nel definirlo non meno che straordinario. Anche il Surface 2 ha un ottimo pannello IPS Full HD da 400 nits, ma quello adottato da Nokia è semplicemente superiore, ha una luminanza ancora più elevata (650 nits), un contrasto migliore, colori ancora più vividi e una perfetta leggibilità anche in pieno sole grazie allo speciale trattamento che porta i riflessi ad appena il 5 %.

Qualcomm Snapdragon 800 promosso a pieni voti

Approvazione totale anche per la piattaforma hardware, potentissima nei giochi e performante in ogni situazione, impossibile da mettere in crisi anche aprendo tantissime app, anche se tutti ammettono per onestà intellettuale che da questo punto di vista anche il Surface 2 non lascia di certo a desiderare. Indiscutibile infine anche la qualità della fotocamera, impeccabile con in molti Nokia e la comodità del modulo 3G/4G, che consente di poter navigare anche dove il WiFi non fosse disponibile.

Windows RT continua a non convincere

Certo il Lumia 2520 non ha uno stand posteriore estraibile e reclinabile su due posizioni e la scocca in policarbonato, per quanto buona, non può certo essere paragonata a quella in lega di magnesio del Surface 2 ma comunque nel complesso molti hanno affermato di considerarlo tendenzialmente preferibile al Surface 2 proprio in ragione del display ancora migliore, dell'estetica accattivante e della dotazione hardware ancora più performante.

Il dubbio principale semmai permane sempre sul solito tema: è un tablet con Windows RT e, da questo punto di vista è limitato e costa molto. Si potrebbe obiettare che un iPad è altrettanto limitato e costa anche di più ma chiaramente il target di riferimento di Apple non è quello del mondo PC e il riferimento dei colleghi è evidentemente Android, solitamente più economico. L'accento questa volta comunque non è stato posto tanto sul fatto che Windows RT non gestisca i programmi legacy quanto sul fatto che l'ecosistema delle app è ancora povero, obiezione però che sta diventando sempre meno vera, soprattutto per Nokia che per i suoi Lumia offre un pacchetto di app proprietarie notevoli e dopo che ormai Flipboard è diventato disponibile e Instagram è in beta.

La conclusione comunque questa: Pocket-Lint e Ubergizmo ne sono entusiasti, per Ars Technica è preferibile al Surface 2, mentre solo CNET la pensa all'opposto e lo considera il tablet Microsoft migliore. Infine Engadget, Slashgear, Forbes, The Verge e Tech Radar, pur preferendolo al Surface 2 non trovano ragioni sufficienti per consigliare a chiunque l'acquisto di un tablet con Windows RT, anche se ben riuscito come quello Nokia.     

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy