Nokia Lumia 2520 è ufficiale. Ha Snapdragon 800 e Windows RTDurante la conferenza che si sta svolgendo ad Abu Dhabi Nokia ha presentato l'attesissimo tablet Lumia 2520, in precedenza noto col nome in codice Sirius. si tratta di un tablet con Snapdragon 800, dotato quindi di Windows RT, che può vantare ottime caratteristiche tecniche e alcune funzionalità innovative come Storyteller.


Nokia ha presentato ad Abu Dhabi tutta una serie di nuovi prodotti sia Asha che Lumia, tra i quali uno dei più attesi in assoluto è il tablet Lumia 2520. Dopo l'ottimo terzo trimestre 2013 che ha visto i Lumia ancora in netta crescita dunque la rinata azienda finlandese preme sull'acceleratore ed entra anche in altri segmenti di mercato finora mai presidiati. Per farlo ovviamente aveva bisogno di prodotti davvero di alto livello, in modo da essere competitiva sin dall'inizio, obiettivo che crediamo si possa dire raggiunto. Il tablet Lumia 2520 infatti presenta ottime caratteristiche in tutti i comparti e, grazie ad alcune funzionalità software avanzate, a cui Nokia ci ha abituato in questi ultimi anni come valore aggiunto dei propri device, si segnala come uno dei tablet Windows RT più interessanti del panorama, anche perché al momento non sono molti ad usare il vituperato sistema operativo, a parte la stessa Microsoft col nuovo Surface 2. Questo Lumia 2520 però sembra avere ancora una marcia in più.

NOKIA LUMIA 2520

Caratterizzato da una scocca unibody in policarbonato che sarà disponibile nelle colorazioni bianca, nera, rossa e azzurra sulla falsariga degli smartphone Nokia, il Lumia 2520 è più compatto, sottile e leggero del Surface 2, misurando 267 x 168 x 8.89 mm con un peso di 615 g. Esteticamente presenta le tipiche linee della famiglia Lumia con spigoli netti e un design minimale e assai pulito.

Nokia Lumia 2520

Nokia Lumia 2520

Il display ha una diagonale di 10.1 pollici e una risoluzione Full HD ed utilizza un pannello IPS con tecnologia ClearBlack con luminanza di ben 650 nit ed alti valori di contrasto. Secondo gli addetti ai lavori che l'hanno visto dal vivo sembrerebbe trattarsi di uno dei migliori schermi per tablet mai visti per questa categoria, con angoli di visione amplissimi, colori saturi ma dettagliati e credibili e un'elevata leggibilità anche in piena luce. Secondo Nokia infatti, grazie a uno speciale trattamento, il display può vantare un indice di riflessione molto inferiore a quello dei tablet competitor, producendo riflessi molto più contenuti. Lo schermo infine è protetto da vetro Gorilla Glass 2.

All'interno il cuore del tablet è costituito da un SoC Qualcomm Snapdragon 800 con processore quad core Krait 400 da 2.2 GHz e GPU Adreno 330, abbinato a 2 GB di RAM e a 32 GB di memoria destinata all'archiviazione, spazio espandibile ulteriormente tramite memorie microSD. Una fotocamera da 6.7 Mpixel con ottica f/1.9 Carl Zeiss, una webcam frontale da 2 Mpixel grandangolare, moduli WiFi, Bluetooth 4.0, GPS, NFC e 4G-LTE, porta microUSB, uscita video digitale miniHDMI, speaker stereo e una batteria da ben 8000 mAh con un'autonomia massima di 11 ore ne completano la dotazione. La batteria non supporta la ricarica wireless, in compenso però Nokia supporta la capacità di ricarica veloce Qualcomm e afferma che il Lumia 2520 può raggiungere il 50 % della ricarica completa in 40 minuti e l'80 % in un'ora.

POWER KEYBOARD

Assai interessante è anche la Power Keyboard, periferica opzionale che integra tastiera e touchpad e pesa 150 g. Al suo interno inoltre c'è una batteria ausiliaria da 15 Wh che dovrebbe aggiungere altre 5 ore di autonomia, mentre sui lati sono presenti due porte USB. Sottile quasi come la Type Keyboard di Microsoft, la Power Keyboard è dotata di un aggancio elettromagnetico dalla presa particolarmente forte, che consente dunque alla tastiera di chiudersi a protezione del display ma anche di utilizzare il tablet come fosse un notebook, tenendolo sulle gambe, cosa che non si può fare col Microsoft Surface 2.

Nokia Lumia 2520

STORYTELLER, VIDEO DIRECTOR, FLIPBOARD, VINE E INSTAGRAM

Una delle debolezze strutturali ancora non del tutto risolte di Windows 8/RT e Windows Phone è quella di non aver saputo attrarre gli sviluppatori e di essere quindi ancora privo di almeno il 75 % delle app che contano su Android ed Apple. A questo in parte sin dall'inizio ha posto rimedio Nokia con le sue app proprietarie di ottima qualità, da sempre grosso valore aggiunto e parte del successo dei device Lumia. In particolare poi per questo Lumia 2520 ci sono alcune buone notizie: Flipboard, una delle app più di successo per leggere le news, esordirà assieme al tablet stesso, in una versione ad hoc e inoltre arriverà nelle prossime settimane su Windows Phone 8, in compagnia di altre due app molto attese come Instagram e Vine.

Nokia inoltre ha presentato un altro dei suoi servizi, Storyteller, un'app che mostrerà le nostre foto e i nostri video sotto forma di narrazione. Storyteller, che sarà disponibile anche sui nuovi smartphone Nokia Lumia, si potrà inoltre interfacciare sia col servizio Nokia Here Maps, per mostrare i luoghi in cui sono state scattate le foto, sia con Facebook e SkyDrive. Infine c'è Nokia Video Director, un'app per editare filmati, che l'azienda finlandese ha sviluppato assieme a esperti di Hollywood così da scegliere le transizioni, gli stili e gli effetti che è possibile aggiungere. Video Director inoltre può inserire anche una colonna sonora, scegliendo tra i brani presenti nell'apposita libreria. I video ottenuti potranno poi essere condivisi via Facebook, mail, SkyDrive e altro ancora.

Nokia Lumia 2520 sarà in vendita a partire dall'ultimo trimestre di quest'anno, dapprima negli Stati Uniti, Regno Unito e Finlandia, al prezzo di 499 dollari, mentre per acquistare la Power Keyboard saranno necessari altri 149 dollari. Qui sotto vi lasciamo ai primi video hands-on.

Nokia Lumia 2520

Commenti